Critics Choice Awards 2009, tutti i vincitori: 5 riconoscimenti a Danny Boyle. Le foto della serata

di Diego Odello Commenta

Sono stati assegnati i quattordicesimi premi della critica americana (dopo il salto le foto della premiazione): trionfatore della 14esima edizione dei Critic’s Choice Awards è stato Danny Boyle, con il suo The Millionaire, vincitore di ben cinque premi (miglior film e miglior regista), che così rafforza la sua candidatura agli Oscar 2009 (7 volte in 10 anni i critici si sono trovati d’accordo con i membri dell’Academy).

Tra i premiati, bisogna sottolineare anche la presenza di Heath Ledger, che guadagna sempre più chance per essere premio Oscar postumo come attore non protagonista de Il cavaliere oscuro. A riguardo, Christopher Nolan ha detto:

Chiunque abbia visto una qualsiasi delle performance spettacolari regalateci da Heath sa che non oso nemmeno far finta di poter parlare a nome suo, perché la sua voce era unica quanto originale. Ma so di poter parlare a nome di tutti noi e dire che lavorare con lui è stata una delle esperienze più straordinarie che potremo mai avere in tutta la nostra vita.

Prima di vedere il quadro completo dei premiati, vorrei sottolineare la vittoria di Valzer con Bashir, come miglior film straniero, che batte Gomorra (calano le sue chance di vincere agli Oscar) e l’ennesimo trionfo per Wall-E e Man on Wire, rispettivamente come Miglior film d’animazione e Miglior documentario.

MIGLIOR FOTOGRAFIA
The Millionaire

MIGLIOR ATTORE
Sean Penn, per Milk

MIGLIORE ATTRICE
Anne Hathaway, per Rachel sta per sposarsi

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Heath Ledger, per Il cavaliere oscuro

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Kate Winslet, per The Reader

MIGLIOR REGISTA
Danny Boyle, per The Millionaire

MIGLIOR CAST
Milk

MIGLIOR SCENEGGIATURA
The Millionaire

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Wall-E

MIGLIOR GIOVANE ATTORE
Dev Patel, per The millionaire

MIGLIOR FILM COMMEDIA
Tropic Thunder

MIGLIOR FILM STRANIERO
Valzer con Bashir

MIGLIOR FILM PER TV
John Adams

MIGLIOR FILM D’AZIONE
Il cavaliere oscuro

MIGLIOR CANZONE
Bruce Springsteen, per The Wrestler

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Man on Wire

MMIGLIOR COMPOSITORE
A.R. Rahman, per la colonna sonora di The Millionaire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>