DGA Award 2009, candidati Boyle, Fincher, Nolan, Van Sant e Howard

di Redazione Commenta

Sono stati comunicati i tanti attesi nominati ai Director Guild Award 2009: a contendersi il premio assegnato dal sindacato dei registi, molto influente nella corsa all’Oscar (almeno nella categoria del miglior regista, ma anche in quella del miglior film dell’anno), sono Danny Boyle, David Fincher, Ron Howard, Christopher Nolan e Gus Van Sant. I film sono ovviamente i loro rispettivi successi The Millionaire, Il curioso caso di Benjamin Button, Frost/Nixon, Il cavaliere oscuro e Milk.

Iniziano così a sistemarsi tutte le tessere dell’intricato puzzle dell’Oscar: fino ad oggi, infatti, se The Millionaraire e Il curioso caso di Benjamin Button erano quasi certi di far parte della cinquina agli Academy Award e Milk era molto sostenuto, sugli ultimi due nomi non c’era compattezza (tanti vorrebbero candidare a miglior film dell’anno Wall-E, che a questo punto potrebbe essere il sesto incomodo).

Con film del genere, qualitativamente elevati, è difficile pensare ad un film che agli Oscar possa fare incetta di premi principali: probabilmente chi vincerà come miglior film, non vincerà la miglior regia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>