Corso Salani è morto

di Diego Odello Commenta

E’ morto ieri sera, colto da un malore improvviso mentre passeggiava con la moglie Margherita sul litorale di Ostia,  il quarantottenne attore e regista Corso Salani.

Salani, noto soprattutto per essere stato il protagonista de Il muro di gomma di Marco Risi nel 1991, per il grande schermo ha recitato anche in Cinecittà … Cinecittà, Nel continente nero, La fine è nota, Piano Solo.

Da qualche anno l’uomo, nato il 9 settembre del 1961 a Firenze, era tornato al suo primo amore, la regia. Tra le opere dirette ricordiamo Voci d’Europa, Corrispondenze private, Gli occhi stanchi, Occidente. Il peggio di noi e Mirna.

Il produttore de I casi della vita Francesco Pamphili, prossima docufiction a cui stava lavorando Salani, racconta:

Mercoledì Corso ha lavorato tutto il giorno al premontaggio del film e in serata ha accusato un malore improvviso mentre passeggiava con la moglie Margherita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>