Pat Hingle, il commissario Gordon di Batman, è morto

di Diego Odello 1

E’ morto all’età di 84 anni per una rara malattia al sangue, l’attore statunitense Pat Hingle, noto al pubblico per aver interpretato in quattro film di Batman, il ruolo del commissario Gordon.

In realtà l’attore e cabarettista nato il 19 luglio 1924 a Denver in Colorado e morto nella sua residenza a Carolina Beach, domenica sera, ha lavorato in oltre 190 progetti di cinema e televisione (senza contare le sue parti in teatro che gli sono valse la nomination ai Tony Award nel 1958), prendendo parte tra gli altri, oltre a Batman, Batman Returns, Batman Forever e Batman & Robin anche Segreti, Pronti a morire e, fra gli ultimi Ricky Bobby – La storia di un uomo che sapeva contare fino ad uno (in seguito ebbe delle brevi parti anche in The LIst e Undoing Time).

Martin Patterson Hingle (il suo vero nome), lascia una moglie, Julia Wright (che ha dato l’annuncio della sua morte) e tre figli avuti da una precedente relazione.

Grazie di tutto Pat.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>