Conan, Predators, James Bond 23, G.I. Joe, The Hobbit, Tony Scott, Kristen Stewart: novità

di Redazione 1

Buon pomeriggio,
diamo un veloce sguardo a tutte le novità che arrivano da Hollywood, riguardanti i film che vedremo prossimamente al cinema.

REGIA
Tony Scott è pieno di impegni. Prossimamente dirigerà: il sequel di Miriam si sveglia a mezzanotte, Postdamer Platz, che un drammatico ambientato in Germania, The Warriors, che sarebbe il remake de I guerrieri della notte e infine il thriller Unstoppable.

Sarà Marcus Nispel a dirigere il remake di Conan il barbaro. Le riprese inizieranno a fine anno, in Bulgaria e Sudafrica. Il film, si rifarà nello stile ad Apocalypto e sarà sceneggiato da Thomas Dean Donnelly e Joshua Oppenheimer.

Kevin Lima dirigerà il remake del film, datato 1964, L’ammiraglio è uno strano pesce, la storia di un uomo che, grazie alla magia, riesce ad esaudire il suo desiderio di diventare un pesce.

Neil Marshall sarebbe il prescelto dalla 20th Century Fox per dirigere Predators, il reboot di Predator.

PRODUZIONI
Guillermo del Toro conferma che nel cast de Lo Hobbit ci saranno Andy Serkis, Ian McKellen e Hugo Weaving, rispettivamente Gollum, Gandalf e Elrond.

Le proiezioni a porte chiuse di G.I. Joe, sarebbero andate talmente male, che la Paramount si sarebbe convinta a rimontare il film escludendo dal lavoro il regista Stephen Sommers. Il produttore Lorenzo di Bonaventura ha smentito la voce, ma ciò che è certo, è che intorno a film c’è gran movimento.

Michael G. Wilson e Barbara Broccoli hanno annunciato il nome di Peter Morgan, come nuovo sceneggiatore di James Bond 23 (come è attualmente intitolato il nuovo film dell’agente 007) che collaborerà con Neal Purvis e Robert Wade. Il film non sarà un sequel diretto del precedente e potrebbe trattare di traffici di droga dall’Afghanistan.

FOTO DEL GIORNO
In apertura di post potete vedere un’immagine tratta dal film romantico The Time Traveler’s Wife, diretto da Robert Schwentke, con Eric Bana e Rachel McAdams. In chiusura, invece, potete notare Kristen Stewart nei panni di Joan Jett, la fondatrice del gruppo The Runaways, del quale l’omonimo film racconta la storia.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>