Christoph Waltz protagonista in The Zero Theorem di Terry Gilliam

di Pietro Ferraro Commenta

In attesa di riprendere lo sviluppo del travagliato The Man Who Killed Don Quixote che ha registrato l’ennesimo ritardo, il regista Terry Gilliam sta preparando il suo prossimo progetto dopo Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo. Il sito Collider riporta che l’attore Christoph Waltz è stato reclutato da Gilliam come protagonista del suo The Zero Theorem

Nel film, che non mancherà di sfoggiare il tono bizzarro tipico dell’ex-Monty Python, Waltz intepreterà un personaggio di nome Qohen Leth, un eccentrico genio del computer impegnato a scoprire lo scopo dell’esistenza attraverso un misterioso progetto.

Lo script di Pat Rushin si svolge in “un mondo orwelliano aziendale in cui ‘mancams’ (ibridi tra uomini e videocamera) servono da occhi ad una figura oscura conosciuta solo come Mangaement“. Il personaggio di Waltz è distratto da un tormentato interesse amoroso con il quale si cimenta in “sesso virtuale” e da un figlio adolescente ribelle difficile da gestire. Mentre la storia progredisce, diventa chiaro che i piani alti non sono affatto contenti dell’evolversi del misterioso progetto Leth. Le riprese dovrebbero avere inizio in Europa il 22 ottobre.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>