Cate Blanchett e Mia Wasikowska confermate in Carol, Hugh Laurie e Stephen Fry nel cartoon The Canterville Ghost

di Pietro Ferraro Commenta

Casting news via Collider e THR per gli attori Cate Blanchett (Hanna), Mia Wasikowska (Alice in Wonderland), Hugh Laurie (Dr. House) e Stephen Fry (Sherlock Holmes – Gioco di ombre).

Cate Blanchett e Mia Wasikowska sono state confermate nel cast di Carol, l’adattamento del romanzo di Patricia Highsmith The Price of Salt. John Crowley (Boy A) dirigerà da uno script di Phyllis Nagy (Mrs. Harris). Carol è una storia d’amore sulla ricerca, il tradimento e la passione che segue la fiorente relazione tra due donne molto diverse nella New York del 1950.

La prima è una ragazza sui vent’anni che lavora in un grande magazzino e sogna una vita più appagante e l’altra è una donna intrappolata in un matrimonio d’interesse e senza amore da cui ha un disperato bisogno di liberarsi, ma è timorosa di perdere figlia. Le riprese iniziano il prossimo febbraio tra Londra e New York.

Hugh Laurie e Stephen Fry presteranno la voce a due personaggi di The Canterville Ghost, un adattamento d’animazione del celebre racconto umoristico Il fantasma di Canterville di Oscar Wilde ambientato in Inghilterra alla fine del 1800. La trama racconta degli Otis, una famiglia americana che abita Canterville Chase, un’antica tenuta di campagna. Sir Simon de Canterville (Fry) è un fantasma che risiede tra quelle antiche mura da centinaia di anni che si troverà a scontrarsi con Death (Laurie) un umile giardiniere che diventerà la sua nemesi. Fry e Laurie tornano a recitare insieme dopo oltre 13 anni.

Alla regia del progetto c’è Kim Burdon, mentre Keiron Self e Giles New si occuperanno della sceneggiatura. La novella di Wilde è stato già adattata nel corso degli anni, tra le trasposizioni segnaliamo un film del 1944 con Charles Laughton (Spartacus) e una fiction televisiva 1995 con Patrick Stewart (Star Trek: The Next Generation) e Neve Campbell (Scream).

Burdon ha parlato dello stile di animazione rivelando che sfrutterà CGI tradizionale e non il modaiolo motion-capture e che sarà realizzata dalla Arc Productions, lo studio dietro a 9 di Shane Acker e allo Gnomeo e Giulietta della Rock Pictures. Si punta ad una data di uscita per Natale 2014.

(Photo Credits | Getty Images)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>