Kevin Costner protagonista nel thriller di McG, Jean Dujardin e Cate Blanchett in The Monuments Men?

di Pietro Ferraro Commenta

Kevin Costner è confermato come protagonista dell’action-thriller senza titolo diretto da McG, prodotto da Luc Besson e precedentemente intitolato Three Days to Kill. Il sito Collider conferma che Costner ha chiuso un accordo per recitare nel film scritto da Besson con Adi Hasak (From Paris with Love).

La trama si concentra su un agente dei Servizi segreti morente che va in pensione, al fine di ricucire e rinsaldare il rapporto con la sua famiglia. I Servizi segreti gli offrono la possibilità di utilizzare un farmaco sperimentale che potrebbe salvare la sua vita in cambio di un ultimo incarico e Costner si troverà così “a destreggiarsi tra la sua famiglia, la sua missione e gli effetti collaterali allucinatori del farmaco“.

Jean Dujardin (The Artist), Cate Blanchett (Hanna) e Paul Giamatti (Le idi di marzo) sarebbero candidati per il cast di The Monuments Men, il prossimo film da regista dell’attore George Clooney, un dramma ambientato durante la seconda guerra mondiale basato sull’omonimo libro di Robert M. Edsel.

La storia è incentrata su un gruppo di esperti d’arte selezionati dal governo degli Stati Uniti per rintracciare opere d’arte rubate in Europa durante la seconda guerra mondiale. Clooney è produttore, sceneggiatore, regista e interprete del film.

il ruolo di Dujardin non è stato specificato, mentre la Blanchett dovrebbe interpretare Rose Valland, storico dell’arte e membro della Resistenza francese, mentre Giamatti sarà Lincoln Kirstein, il co-fondatore del New York City Ballet.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>