Attacco al potere al cinema dal 18 aprile: la nuova locandina

di Cinemaniaco Commenta

La presenza di Morgan Freeman, Gerald Butler e Aaron Eckhart, impreziosisce una storia che si ispira alle tensioni degli ultimi tempi tra Corea del Nord e Cina.

Ispirata alle recenti tensioni tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord, “Attacco al potere” è un elettrizzante thriller diretto dall’acclamato regista Antoine Fuqua (“Training Day”). Un gruppo di estremisti nord coreani dà il via ad un audace agguato in pieno giorno alla Casa Bianca, oltrepassando l’edificio e prendendo in ostaggio il Presidente Benjamin Asher (Aaron Eckhart) e il suo staff all’interno dell’impenetrabile bunker presidenziale sotterraneo. Il loro obiettivo è quello di mettere sotto scacco l’intera nazione degli Stati Uniti.

L’unica speranza per evitare la catastrofe è Mike Banning (Gerard Butler), l’ex responsabile della sicurezza il quale, rimasto l’unico membro dei Servizi Segreti ancora vivo nell’edificio assediato, diventerà gli occhi e le orecchie del Portavoce della Casa Bianca Allan Trumbull (Morgan Freeman) e dei suoi consiglieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>