Al cinema dal 22 agosto: In Another Country, Fiabeschi torna a casa

di Cinemaniaco Commenta

Possiamo considerare la settimana in corso come il chiaro segnale che la macchina del cinema è tornata a muoversi e a correre più che mai dopo l’afa dei primi quindici giorni di agosto che ne ha inevitabimente rallentato l’attività.

A dire il vero, nei cinema d’estate si sta ‘freschi’, molto più che per strada in città. Ma questo, considerando peraltro che sono moltissimi gli ‘spettatori’ emigranti verso lidi e baite, è un altro discorso.

Quello che preme sottolineare in questa sede è che sono ben sei le new entry del week-end nelle sale cinematografiche. Quale miglior modo per ‘festeggiare’ l’avvio della nuova stagione? Alcuni film sono nelle sale già dalla giornata di ieri: parliamo di

Monsters University, L’evocazione – The Conjuring e Red 2. Già da questo lunedì 19 agosto, inoltre, è disponibile sul grande schermo l’attesissimo “Turbo”. Un week-end di uscite dilazionate, dunque. Una formula che pare funzionare.

All’elenco si aggiungono le ultime due new entry: “In Another Country” e “Fiabeschi torna a casa”, di cui è possibile leggere un’ottima recensione in anteprima.

Particolarmente gradito il ritorno di Max Mazzotta nei panni di Enrico Fiabeschi, personaggio minore nato dalla penna di Andrea Pazienza. La storia di uno dei più grandi fumettisti d’Italia ha vissuto sul grande schermo già dieci anni fa brillando di luce riflessa grazie ai suoi personaggi. Il miglior tramite per narrare la genialità di questo indimenticato artista italiano. Il film era “Paz”, diretto da Renato De Maria e intepretato tra gli altri da Claudio Santamaria, con la partecipazione di Antonio Rezza e, appunto, Max Mazzotta. Ora, l’attore calabrese ha deciso di sviluppare il suo personaggio e immaginarlo a distanza di due lustri e alle prese con il viaggio di ritorno nella sua terra natia. Qui, tutto è cambiato e niente è cambiato.

In Another Country

Fiabeschi torna a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>