Action Figures: Chucky la bambola assassina

di Pietro Ferraro 5

Dopo avergli dedicato la rubrica The Horror Zone con una scheda ci occupiamo ancora una volta del bambolotto serial-killer Chucky con tutta un’interessante serie di action figures che ne seguono l’evolversi durante i cinque film della serie.

Iniziamo con una bella foto di famiglia (foto in alto) in cui sono ritratti papà Chucky, mamma Tiffany e il loro letale pargolo Glen, nato nel quarto capitolo della serie, La sposa di Chucky di Ronny Yu e pronto a mieter vittime nel successivo sequel di Don Mancini Il figlio di Chucky, ultimo, per il momento, capitolo della serie e a cui è dedicato questo family-set con un Chucky in versione diciamo danneggiata.

Oltre ai al family-set, anche una serie di dettagliatissime riproduzioni di diverse dimensioni, per esempio ne abbiamo una versione da La bambola assassina 5-Il figlio di chucky (foto a lato) con un cattivissimo Chucky damage a grandezza naturale con abiti in tessuto, è un pezzo molto raro, al contrario delle versioni più piccole tutte facilmente reperibili di circa 38 cm, un Chucky da La bambola assassina 4-La sposa di Chucky, con viso integro e una bellissima versione di chucky  con chip vocale in confezione Bimbo Bello originale direttamente dal primo capitolo della saga.

Concludiamo con un chucky mignon da 15 cm completamente snodabile con coltellaccio e mazza da baseball d’ordinanza e uno da 38 cm special con chip vocale e un set completo di oggetti domestici per sanguinose scorribande notturne.

Commenti (5)

  1. ciao ma come li trovo? su che sito? sono stupendi….

  2. @ Mario:
    Eh si sono dei gioiellini 🙂
    Eccoti un bel link dove potrai acquistare Chucky e famiglia:

    http://www.sisco78dvd.com/store/index.php?cat_id=208

  3. bellissimooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  4. imi place foarte mult acest film.Ati facut o istorie fantastica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>