10 modelle e modelli diventati attori

Abbiamo parlato di Cara Delevingne, la top model britannica che sta avendo grande successo come attrice, l’abbiamo vista debuttare in un piccolo ruolo in “Anna Karenina” ed è attualmente impegnata in diversi ruoli per i film: “Tulip Fever”, “Pan”, “Kids in love” e “London Fields”. Vediamo un po’ una classifica di 10 modelle e modelli che hanno scelto di diventare attori.

1) Cameron Diaz

Firma a 16 anni con l’agenzia di moda Elite Model Management, diventando famosa con Calvin Klein e Levis. Il successo cinematografico arriva con “The Mask”, nel 1994. Da lì una carriera in ascesa, che l’ha portata ad essere candidata 4 volte ai Golden Gold.

Cameron Diaz

2) Djimon Hounsou

Ha lavorato come modello a Parigi fino alla fine degli anni ’90, quando poi si è trasferito negli USA ed è divenuto famoso dopo l’incontro con Spielberg e il film “Amistad”. Ha ricevuto ben 2 nomination agli Oscar per “In America” e “Blood Diamond”.

Djimon Hounsou in Paradise Lost

3) Milla Jovovich

Inizia giovanissima la sua carriera da modella, a soli 9 anni. Ha fatto numerosissime copertine, Vogue, Harper Bazaar, Cosmopolitan, lavorando per innumerevoli brand, Banana Republic, Donna Karan, Versace. Fino a quando anche il cinema si accorge del suo carisma, ed inizia a lavorare per registi del calibro di Luc Besson, Linklater, Spike Lee, Wim Wenders e Paul W.S. Anderson, che la trasforma nell’eroina di Resident Evil.

Oscar 2012, Milla Jovovich consegnerà i premi al merito scientifico

4) Josh Duhamel

Nel 1997 ha vinto il titolo di Modello dell’anno per poi debuttare sul grande schermo nel film del 2004 “Appuntamento da sogno!”. Il suo ruolo principale è sicuramente stato quello di William Lennox nella prima trilogia di Transformers.

Josh Duhamel

5) Mark Wahlberg

Oltre che modello è stato anche rapper, ma ormai è un attore al 100%. Dopo aver posato in intimo per Calvin Klein accanto a Kate Moss, inizia a recitare in diverse commedie degli anni ’90, fino a ricevere una nomination agli Oscar per “The Departed”. Ad oggi sono tantissimi i film che lo hanno visto protagonista tra cui “Ted” per il quale è particolarmente amato.

William Hurt in in Winter's Tale, Nelsan Ellis in The Butller, Nina Arianda in Fellini Black and White,  Mark Wahlberg e Liam Neeson in Neuromancer (2)

6) Kim Basinger

Diventa una famosa modella negli anni ’70, per poi abbandonare la carriera all’apice del successo nel 1976, quando si trasferisce ad Hollywood per recitare. Inutile ricordare tutti i film che la vedono protagonista, citiamo piuttosto la sua nomination agli Oscar per “LA Confidential” del 1997.

Kim Basinger Portrait Session

7) Jennifer Connelly

Inizia giovanissima la carriera di modella, da bambina praticamente. Debutta nel cinema nel 1984 nel film “C’era una volta in America”. Da lì la strada è in discesa. Grandi ruoli, tra cui quello per “A Beautiful Mind” per il quale riceve un premio Oscar. Di recente è tornata a lavorare con Russell Crowe nel kolossal “Noah”.

Jennifer Connelly e Saoirse Ronan confermate in Noah

8) Elizabeth Hurley

Bella come poche, inizia a lavorare per Estee Lauder anche senza esperienze precedenti da modella. Tutt’oggi è testimonial di case cosmetiche e naturalmente continua a lavorare nel cinema, nel quale debutta nel  1987. Tutti se la ricordano in Austin Powers, ma tanti sono i film che la vedono protagonista.

600full-liz-hurley

9) Diane Kruger

La modella tedesca ha iniziato a lavorare da giovane per le più importanti case di moda tra cui  Yves Saint Laurent, Chanel, Salvatore Ferragamo, Giorgio Armani, Christian Dior, Marc Jacobs e D & G prima di cambiare carriera. Debutta nel 2002 con “The Piano Player” e poi via con tantissimi ruoli. Di certo tutti se la ricordano come la splendida Elena del film “Troy”.

Keri Russell nel thriller sovrannaturale Dark skies, Diane Kruger nel dramedy Me Myself and Mom (2)

10) Ashton Kutcher

Modello per i marchi più noti della moda, sfila sulle passerelle di tutto il mondo da Milano a Parigi. Viene notato e inizia a recitare per la serie TV “That ’70s Show”. Portato alla ribalta dalle commedie demenziali come “Fatti, strafatti e strafighe” (Dude, Where’s My Car?) viene scelto per ruoli di ogni tipo, fino al recente “Jobs” in cui interpreta il magnate della Apple.

Ashton Kutcher sarà Steve Jobs nel biopic Jobs (3)

Lascia un commento