Doubt – Il Dubbio di Meryl Streep e di Philip Seymour Hoffman

di Enrico.Nanni 1

Il dubbio oggetto del titolo non è un dubbio da poco. Il nuovo film che vede come protagonisti il grande Philip Seymour Hoffman e l’altrettanto grande Meryl Streep è un dubbio annosissimo, che colpisce e scuote l’animo di chi lo percepisce.

Andiamo con ordine. Siamo nel 1964. Sullo sfondo una Brooklyn dai contorni netti, accentuati dalla scuola parrocchiale in cui si svolge l’intera vicenda. La nazione è ancora scossa per l’assassinio di Kennedy.

La direttrice della scuola è una anziana suora (Meyl Streep); sarà lei a muovere le accuse di molestie e di pedofilia a un sacerdote (Philip Seympour Hoffman), il quale ha un approccio più relazionale con i propri studenti, rispetto a quello che lo vede come mero impositore di regole.

Scoppia una vera e propria battaglia, che ha effetti sull’intera comunità. Il film è tratto da una piece teatrale di John Patrick Shanley intitolata Doubt e recentemente giunta aanche sui palchi italiani attraverso il volto di Stefano Accorsi e la regia di Sergio Castellitto.

La piece ha vinto il premio Pulitzer e il Tony Award e si prepara per il debutto sul grande schermo. Shanley stesso sarà il regista, e questo è di ottimo auspicio, chi meglio di lui infatti potrebbe curare simile adattamento?

Il film, in uscita negli USA agli inizi di Dicembre, comprende nel cast anche Amy Adams, Viola Davis, Alice Drummond, Audrie J. Neenan, Susan Blommaert, Carrie Preston, John Costelloe, Lloyd Clay Brown.

Trailer

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>