Twilight – i giovani vampiri alla conquista del cinema

Non è la prima volta che una storia d’amore viene condita con un bel pò di sano vampirismo, o che, al contrario, è una storia di vampiri ad essere addolcita con strazianti rapporti impossibili. Ogni tanto il panorama cinematografico sembra sentire la necessità di questa tematica, e, puntuale, esce un film come Twilight.

Sperando chiaramente che si tratti di qualcosa di più, Twilight è un film diretto da Catherine Hardwicke e sceneggiato da Melissa Rosenberg. Ci troviamo di fronte all’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Stephenie Meyer, uscito nel 2005.

Al centro della vicenda narrata dal vampiresco film, la giovane Bella Swan (Kristen Stewart) raggiunge il padre nella cittadina di Forks. Qui, come in ogni piccolo paese che si rispetti, la nuova arrivata suscita la curiosità degli abitanti del luogo.

C’è tuttavia chi desta ancora più domande: il bel tenebroso Edward Cullen (Robert Pattinson). Questi è un giovane che passa il tempo fondamentalmente per i fatti suoi, e non dà relazione ad altre persone se non ai suoi fratelli, tutti belli e misteriosi come lui.

Come avrete intuito, Edward è un vampiro. Tra i due nasce un’amicizia che si trasformerà presto in un travolgente rapporto amoroso. Siamo di fronte a un altro amore impossibile, o si troverà il giusto compromesso per dare un futuro al rapporto? Lo scopriamo al cinema a Novembre, in contemporanea con gli Stati Uniti.

3 commenti su “Twilight – i giovani vampiri alla conquista del cinema”

Lascia un commento