Torino Film Festival 2009, quarto giorno

di Pietro Ferraro Commenta

Prosegue la rassegna di pellicole d’autore del Torino Film Festival giunto alla sua quarta giornata, oggi per il concorso internazionale vi segnaliamo l’italiano La bocca del lupo di Pietro Marcello, la storia di un detenuto e del suo ritorno nel ghetto di una malinconica Genova dopo un lungo periodo di detenzione, ad attenderlo come sempre la sua compagna Mary.

Prima del film non conoscevo bene Genova, gli unici ricordi erano i racconti di mio padre che come marittimo meridionale da lì si imbarcava, e per tutta la sua giovinezza Genova ha rappresentato la città ideale. Mi raccontava sempre di quanto era bella, delle tripperie e del suo cielo.

Il regista campano ha alle spalle alcuni cortometraggi, un documentario, Il passaggio della linea, girato interamente sui treni espressi italiani e premiato a Venezia ed una docufilm realizzato come volontario in Costa d’Avorio.

Per la sezione speciale Figli e amanti, Paolo Sorrentino presenterà il suo personale film di una vita, una delle pellicole che più lo hanno influenzato durante la sua carriera di cineasta, il regista de Il divo ha scelto per l’occasione Roma di Fedarico Fellini.

In mattinata prevista anche la proiezione del classico Rusty il sevaggio, uno dei film selezionati del regista Francis Ford Coppola che in questa edizione riceverà un riconoscimento speciale.

Concludiamo segnalando il documentario Neil Young Trunk Show che il regista Jonathan Demme ha voluto dedicare al cantautore canadese seguendolo nelle sue esibizioni live.

La prima volta che ho mostrato il film a Neil Young lui è rimasto seduto e ha esclamato qualcosa come-Mio Dio, non so cosa dire-. Era entusiasta di se stesso e questo mi ha reso molto felice…Credo abbia visto quanto
duramente lavora, quanta dedizione mette in quello che fa e la cosa
davvero rara è stato vederlo senza parole
.

SITO UFFICIALE TFF 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>