I bambini di Cold Rock, recensione in anteprima di The Tall Man

Cold Rock è una piccola città mineraria che sta morendo e insieme a lei stanno scomparendo un numero sempre maggiore di bambini, tanti che nella cittadina si è andata creando una vera e propria leggenda urbana che vedrebbe una sorta di orco, noto solo come L’uomo alto, rapire nottetempo i bambini di Cold Rock facendoli sparire senza lasciare traccia. 

The Tall Man, trailer francese e nuovi poster

Disponibili online un trailer francese e 3 nuovi poster internazionali per il thriller-horror The Tall Man, il nuovo film del regista francese Pascal Laugier (Martyrs). Il film vede protagonista Jessica Biel nei panni di una madre single che si trasferisce in una piccola città dove molti bambini sono misteriosamente scomparsi.

B-cult, Alta tensione

Il prossimo 4 marzo esce nelle sale italiane il remake Piranha 3D del francese Alexandre Aja (la nostra recensione in anteprima QUI) ormai trasferitosi in pianta stabile in quel di Hollywood dove ha realizzato il remake del cult-cannibal di Wes Craven Le colline hanno gli occhi e un’incursione nel filone possessione demoniaca con il discreto Riflessi di paura.

Aja che con il Pascal Laugier di Martyrs e lo Xavier Gens di Frontiers rappresenta una delle nuove leve del cinema horror-splatter francese, dopo il debutto in patria nel ’99 con il dramma-romance a sfondo fantascientifico Furia, trova per nostra fortuna la sua strada con Alta tensione un piccolo gioiello che si lancia in una digressione su disturbi della personalità e ossessione omicidia con corpose e decisamente gradite iniezioni di splatter e gore all’insegna dell’eccesso artistico.

Jesse Eisenberg in 30 Minutes or Less, Jessica Biel in The Tall man, nuove voci per Kung Fu Panda 2 e un prequel per Jackie Brown

Jessica Biel

Dan Schechter ha scritto la sceneggiatura di The Switch, il prequel del film di Quentin Tarantino Jackie Brown, basato sull’omonimo racconto di Elmore Leonard, incentrato sull’amicizia tra Ordell Robbi e Louis Gara e il loro primo colpo. Ancora si cercano il regista e gli attori principali.

Jesse Eisenberg reciterà in 30 Minutes or Less, l’action comedy diretta da Ruben Fleischer, con Aziz Ansari, Danny McBride, Michael Pena e Nick Swardson, che racconta di una rapina organizzata da un gruppo di criminali dell’ultima ora che decidono di delinquere per aiutare un amico in pericolo.

Martyrs: recensione

poster-italiano-per-martyrs-1177622Lucie è una ragazzina che riesce a sfuggire ad un sadico torturatore che la tiene prigioniera in un vecchio mattatoio abbandonato, raggiunta la strada viene ritrovata ed accolta in un istituto, le ferite fisiche col tempo si rimarginano mentre quelle psicologiche si acuiscono partorendo mostri difficile da soggiogare.

Nell’istituto Lucie conosce la dolce e gentile Anna che la prende sotto la sua ala protettiva, le due ragazzine crescono insieme e anna col passar degli anni  sviluppa un affetto che ben presto si trasformerà in amore, ma la sua amica cova una demoniaca presenza dentro di sè, figlia della violenza ricevuta e del sangue versato.

Quando Lucie ormai cresciuta e in preda ad un raptus, irromperà in una tranquilla casa di campagna massacrando un’intera famiglia, toccherà ad Anna lottare con il mostruoso lato oscuro della sua amica.

Julienne Moore, John Travolta, Robert Downey Jr., Christian Bale, Vince Vaughn, Mike Nichols, Colin Firth e Julianne Moore: novità

Tantissime novità anche oggi da Hollywood, dunque, cominciamo subito: John Travolta non parteciperà al sequel di Hairspray. A sostenerlo è lo stesso attore.

La Marvel, Jon Favreau e Robert Downey Jr. hanno rafforzato il loro legame, confermando la collaborazione fino al 2010: Jon Favreau dirigerà Iron Man 2, e sarà l’executive producer di The Avengers, film nei quali reciterà l’attore. Confermato, inoltre, per il secondo capitolo di Iron Man, l’arrivo di Don Cheadle al posto di Terrence Howard.

Un’altra notizia riguardante la Marvel: giorni fa vi avevamo anticipato l’idea di creare un film sul personaggio di Dr. Strange. Ebbene, a quanto si scopre da voci non confermate (per la conferma pare sia questione di tempo), il possibile protagonista dovrebbe essere Christian Bale.