Inferno, Recensione in anteprima

Le avventure del simbolista di Harvard non sono finite: per Robert Langdon (Tom Hanks) nuovi guai fin dal primo istante in cui lo rivediamo in Inferno, in cui il professore si risveglia in un ospedale a Firenze e sembra esser stato vittima di una ferita da arma da fuoco che gli ha causato una forte amnesia.

inferno_poster-italiano

La Teoria Del Tutto, recensione in anteprima

Basato sulle memorie Travelling to Infinity: My Life with Stephen di Jane Wilde Hawking (titolo italiano Verso L’Infinito, Edizioni Piemme), La Teoria Del Tutto segue sulla vita del geniale cosmologo Stephen Hawking da quando, all’età di 21 anni, frequentava l’università di Cambridge e conobbe quella che sarebbe diventata sua moglie nonché la persona a cui probabilmente deve ringraziare per tutta la tenacia e la fede che ha saputo dimostrare anche quando la vita dell’astrofisico sembrava essere alla fine.

La Teoria Del Tutto_Locandina Italiana

La teoria del tutto: il nuovo trailer e quello in italiano

Uscirà nelle sale il 15 gennaio “La teoria del tutto”, nuovo film del premio Oscar James Marsh, con Eddie Redmayne e Felicity Jones.

Fra gli altri attori che fanno parte del cast de “La teoria del tutto” ci sono David Thewlis, Emily Watson, Charlie Cox e Simon McBurney.

Christopher Eccleston in trattative per Thor 2, Keira Knightley, Felicity Jones ed Evangeline Lilly in lizza per il reboot di Jack Ryan, Quvenzhane Wallis confermata in Twelve Years a Slave

Christopher Eccleston (G.I. Joe: La nascita dei Cobra) sta ultimando le trattative per interpretare il nuovo villain del sequel Thor 2 (Thor: The Dark World). Dopo il salto vi sveleremo anche chi sarà la nuova nemesi del sequel Marvel (attenzione agli SPOILER indesiderati) che ricordiamo imcluderà anche Loki (Tom Hiddleston).

Nancy Meyers dirigerà la commedia The Intern e il dramedy The Chelsea

Collider via Deadline annuncia due nuovi progetti per la regista Nancy Meyers (E’ complicato) che dirigerà sia la commedia The Intern che il dramedy The Chelsea.

Nella comedy The Intern l’attrice Tina Fey veste i panni della fondatrice di una’azienda di moda che opera online costretta ad assumere un vedovo settantenne come stagista per un progetto di supporto agli anziani promosso dalla sua comunità.

Ritorno a Brideshead, recensione

Siamo nel 1925, il giovane artista Charles Ryder (Matthew Goode) originario di Paddington sogna di diventare pittore e studia storia all’Università di Oxford. Qui stringe amicizia con Sebastian Flyte (Ben Whishaw), un raffinato e spregiudicato ragazzo omossesuale che appartiene ad una facoltosa famiglia di nobili origini, che naturalmente disapprova il suo stile di vita all’insegna del dissoluto. Dopo un primo incontro piuttosto singolare tra i due, a cui farà seguito un pranzo in cui Charles conoscerà la cerchia di amici di Sebastian, quest’ultimo colpito dall’animo sensibile del nuovo arrivato gli chiederà di essere ritratto invitandolo a Brideshead, la sfarzosa dimora di famiglia. Affascinato e un po’ stordito dalle meraviglie di Brideshead Charlie avrà modo di conoscere la madre di Sebastian, Lady Marchmain (Emma Thompson), il fratello maggiore Bridey (Ed Stoppard) e le due sorelle minori Cordelia (Felicity Jones) e Julia (Hayley Atwell).

Felicity Jones nel biopic The Invisible Woman

Il sito Movieweb riporta che l’attrice Felicity Jones (The Tempest) interpreterà Nelly Ternan, l’amante segreta dello scrittore Charles Dickens nel biopic The Invisible Woman, dramma basato sull’omonima biografia della scrittrice Claire Tomalin. Il film ruoterà attorno alla relazione segreta che legava la Ternan a Charles Dickens.

Gotham Awards 2011 vincitori: ex-aequo per The Tree of Life e Beginners

Sono stati assegnati i premi finali della ventunesima edizione dei Gotham Independent Film Awards. un ex-aequo ha decretato due vincitori per il Miglior film indipendente dell’anno: The Tree of Life di Terrence Malick e Beginners di Mike Mills, quest’ultimo si è aggiudicato anche il premio per il Miglior cast. Durante la serata assegnati anche premi alla carriera a Tom Rothman Presidente della Fox, al regista David Cronenberg (A Dangerous Method) e agli attori Gary Oldman (La talpa) e Charlize Theron (Young Adult). Dopo il salto trovate tutti i nominati e i vincitori di quest’anno e in coda al post alcune immagini della serata.

Felicity Jones nel biopic su Howard Hughes

Collider via Deadline ci informa che Warren Beatty sta ultimando i casting per il suo ritorno su grande schermo in veste di regista e protagonista. Beatty ha scelto Felicity Jones come protagonista femminile per il suo biopic, ancora senza titolo sul magnate Howard Hughes. Jones interpreterà “una giovane donna che sviluppa un rapporto con il giovane pilota Hughes diventando la sua confidente per poi innamorarsi di lui“.

Brad Pitt in Cogan’s Trade, Imogen Poots e Felicity Jones in Trap for Cindarella, Al Pacino in Arbitrage

Brad Pitt reciterà in Cogan’s Trade, la crime comedy diretta da Andrew Dominik, prodotta dallo stesso attore, che ruota attorno alle indagini che un criminale, tale Jackie Cogan, porta avanti per la mala, riguardo una rapina avvenuta durante un torneo di poker. Nel cast potrebbero esserci anche Sam Rockwell, Casey Affleck, Javier Bardem e Mark Ruffalo, che già hanno lavorato con il regista e Pitt in L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford.

Imogen Poots e Felicity Jones si sono unite al cast di Trap for Cindarella, il film tratto dall’omonimo romanzo di Sebastien Japrisot, con Ed Westwick, Tamsin Egerton, Brooke Shields, Bill Bailey e Bill Nighy, che narra di una ragazza che, dopo essere sopravvissuta ad un incendio insieme ad una sua amica (una ricca e l’altra è povera) rimane ustionata e totalmente senza memoria, tanto da non sapere quale delle due ragazze sia.