Le uscite DVD e Blu-ray di Giugno

p11451601Eccoci al consueto appuntamento con le uscite DVD e Blu-ray mensili, Giugno è arrivato e l’estate si avvicina, le novità vanno dirandandosi, mentre continuano ad aumentare le riedizioni in blu-ray.

Questo mese tra le molte uscite, il cult Ghostbusters, il Robin Hood di Kevin Costner e una confezione speciale dedicata alla saga di Harry Potter con i cinque capitoli del maghetto in alta definizione, più cinque copie digitali da scaricare da internet.

Per le riedizioni in Blu-ray di classici senza tempo Giugno ci riserva Il Dottor Stranamore, Io la conoscevo bene, poveri ma belli e Tolgo il disturbo. da segnalare inoltre l’uscita di un interessante cofanetto con sette dvd dedicati al cinema di Francois Truffaut.

Incasso al botteghino: Madagascar 2 si riprende la prima posizione. Tutto invariato negli States

Anno nuovo, classifica vecchia: è questo ciò che si potrebbe pensare leggendo la prima classifica dei film che hanno incassato di più al botteghino nel 2009, in particolar modo se si desse uno sguardo solo a quella americana.

Tutto ciò è giusto fino ad un certo punto: negli States le prime cinque posizioni sono le stesse con Io & Marley, davanti a Racconti incantati, Il curioso caso di Benjamin Button, Operazione Valchiria, Yes Man, Sette anime e Le avventure del topino Desperaux, ma ci sono tre considerazioni da fare. La prima: non sono usciti nuovi film per tutta la settimana; la seconda: tutti i film hanno guadagnato meno rispetto alla settimana precedente; la terza alle spalle dei primi sette sale qualcosa si muove con Il dubbio che sale in ottava posizione scalzando Ultimatum alla Terra e The Millionaire che rientra in classifica al decimo posto.

Recensione: Davanti agli occhi

In una scuola superiore di Briar Hill nel Connecticut, due ragazze, Diana (Evan Rachel Wood) e Maureen (Eva Amurri), così diverse tra loro, la prima trasgressiva, aggressiva e anticonformista, la seconda timida, secchiona e romantica, diventano amiche per la pelle.

Questo rapporto idilliaco tra le due teenager, fatto di bagni in piscina di nascosto, pomeriggi a parlare (l’una racconta all’altra i sogni, le speranze per il futuro e le prime storie d’amore) e scuola saltata viene bruscamente interrotto da un loro compagno di istituto Michael (John Magaro), che con una mitraglietta in mano uccide tutti coloro che si trovano all’interno della scuola, prima di porre a Diana e Maureen la tremenda scelta: chi vuole sacrificarsi per salvare la vita all’amica?

Quindici anni più tardi, il giorno dell’anniversario della strage della scuola, Diana (Uma Thurman) si è costruita una vita, ha un marito bello e colto (Brett Cullen) e una figlia adorabile (Gabrielle Brennan), eppure continua a sentirsi a disagio.

Weekend al cinema, i primi film dell’anno sono: Davanti agli occhi, Lissy – Principessa alla riscossa, The Strangers

Torna anche nel 2009 la consueta rubrica sulla programmazione cinematografica italiana: mentre negli States, il cinema non propone pellicole, nella nostra bella penisola escono tre film, due thriller americani e un film d’animazione tedesco.

Sarà perché si vuole cercare di lasciar guadagnare il più possibile i film dominatori del periodo natalizio, complice anche il ponte dell’epifania, sarà perché si vuol far guadagnare qualche euro anche ai film sono usciti nel periodo dei cinepanettoni, ma, in attesa di Yes Man e Sette anime, è difficile pronosticare un cambio nella classifica dei botteghini, a causa dei seppur buoni Davanti agli occhi, The Strangers (di cui potete leggere la recensione in anteprima) e Lissy.

Non perdiamo tempo e andiamo a scoprire cast e trame delle tre nuove uscite di questa settimana.

Evan Rachel Wood: istinto d’attrice

Evan Rachel Wood, un’attrice che dimostra che giovinezza e bellezza possono diventare armi potentissime se miscelate con un istintivo talento per la recitazione ed una strabiliante bravura, giovane star dal radioso futuro che ad ogni nuova interpretazione lascia in noi spettatori segni indelebili.

L’attrice nasce il 7 Settembre 1987 a Raleigh nella Carolina del Nord (USA), una famiglia di artisti quella della giovane Evan, padre, madre e fratello attori, sorella musicista, i primi passi sono accanto al padre David Wood III in teatro.

Vadim Perelman: l’altra faccia di Hollywood

Vadim Perelman, classe 1963, cineasta di origine russa, nasce a Kiev (Ucraina),  all’epoca parte dell’Unione Sovietica, a nove anni perde il padre in un incidente stradale , cinque anni dopo lui e sua madre ottengono il permesso di lasciare Kiev e si traferiscono a Vienna dove vivono per circa due mesi.

Dopo un breve periodo trascorso in Italia, finalmente il Visto che gli permette di stabilirsi in Canada, dove il regista getterà le basi per la sua futura carriera da cineasta.

Uma Thurman: seduzione letale

Musa dalle sensuali movenze e sposa killer per gli incubi pulp di Quentin tarantino, capace di trasformarsi fisicamente fino a nascondere la sua prepotente sensualità, versatile, seducente e inesorabilmente letale.

Uma Thurman, vero nome Uma Karuna, nasce a Boston nel Massachusetts (USA) il 29 Aprile 1970. Il padre  è il primo americano a diventare monaco tibetano, la madre è psicoterapeuta svedese, tre fratelli, cresciuta nel credo buddista, viaggia molto tra India e Stati Uniti e studia in un liceo di Boston.