Bad Teacher: il film compare in How I Met Your Mother…cinque anni fa!

Il sito EW.com ci mostra sorprendenti immagini tratte da alcuni episodi dalla famosa sit-com How I met Your Mother in Italia E alla fine arriva mamma, in cui compaiono diversi riferimenti a film in uscita quest’anno come Bad teacher con Cameron Diaz e Il signore dello zoo con Kevin James. L’ennesimo caso di product placement? Senza dubbio, ma qui il mistero è un altro visto che gli episodi in questione sono repliche del 2006!

Angelina Jolie e Sarah Jessica Parker le attrici più pagate secondo Forbes

La prestigiosa rivista Forbes stila la classifica delle attrici più pagate di Hollywood del 2010 e se la prima posizione di Angelina Jolie, che solo l’anno scorso ha intascato la bellezza di 30 milioni di dollari, era piuttosto scontata è l’ex-aequo con la Sarah Jessica Parker di Sex and the City a sorprendere, infatti quest’ultima si lascia alle spalle dive del calibro di Julia Roberts, Jennifer Aniston e Reese Witherspoon.

Sembra che a monetizzare il successo della Jolie siano stati i suoi due ruoli da eroina action a tinte glamour in The Tourist e Salt, mentre la Parker se su grande schermo può sfoggiare solo il sequel Sex and the City 2, sembra abbia ben integrato con la sua linea di abbigliamento e i suoi profumi griffati.

Bad Teacher, nuove immagini con Cameron Diaz e Justin Timberlake

Il 2 settembre approda nelle nostre sale la comedy Bad Teacher diretta da Jake Kasdan, regista del demenziale Walk Hard: La storia di Dewey Cox e con protagonisti Cameron Diaz, Justin Timberlake e lo Jason Segel della sit-com E alla fine arriva mamma, visto di recente ne I fantastici viaggi di Gulliver e prossimamente nella comedy live-action The Muppets.

La trama ci racconta di un’ insegnante (Diaz) dedita ad ogni vizio, droga ed alcol compresi che scaricata dal fidanzato ricco, adocchia un bel supplente (Timberlake) che lavora nella sua stessa scuola anch’egli rampollo di una ricca famiglia, ad ostacolarla un’altra insegnante sua rivale (Lucy Punch) e un professore di educazione fisica innamorato di lei (Segel).

Dopo il salto trovate 14 immagini tratte dalla pellicola che ricordiamo scritta dalla coppia di autori del serial The Office Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky.

Stephen Collins in The Three Stooges, Cameron Diaz in What to expect when you’re expecting, Joel Edgerton, Hugh grant: novità

Stephen Collins prenderà parte a The Three Stooges, la comedy dedicata ai Tre Marmittoni diretta dai fratelli Farrelly: l’attore sarà Mr. Harter, un uomo che decide di adottare i tre protagonisti del film, quando ancora vivevano in un orfanotrofio.

Hugh Grant presterà la sua voce al Capitano dei Pirati intenzionato a battere i suoi rivali per vincere il titolo di Pirata dell’anno in The Pirates! Band of Misfits, il cartoon 3D diretto da Peter Lord e Jeff Newitt, che uscirà il 30 marzo 2012.

Zach Galifianakis in RIPD, Cameron Diaz in Gambit, Joseph Gordon Levitt in Batman 3, Scarlett Johansson per Nathan Drake? Final Destinatio 6 e 7 in progetto

Scarlett Johansson potrebbe essere Elena l’interesse amoroso di Nathan Drake nell’adattamento del videogioco Uncharted: Drake’s Fortune che porterà al cinema David O. Russell. Per ora è solo il desiderio del regista …

Zach Galifianakis potrebbe recitare in R.I.P.D., l’adattamento dell’omonimo fumetto della Dark Horse, che porterà al cinema Robert Schwentke e che annovera nel cast già Ryan Reynolds. Galifianakis potrebbe essere il collega pistolero defunto del protagonista, il poliziotto Nick Cruz, colui che cerca di mantenere l’ordine nel mondo degli spiriti.

Cameron Diaz dovrebbe recitare a fianco di Colin Firth in Gambit, il remake del film romantico del 1966 con Shirley MacLaine e Michael Caine, che sarà diretto da Michael Hoffman.

The Green Hornet, nuovi poster internazionali

Per la gallery quotidiana oggi vi proponiamo una nuova serie di intriganti  poster internazionali dell’action The Green Hornet, pellicola ispirata al Calabrone Verde, vigilantes mascherato protagonista di una famosa serie tv anni ’60, un serial cinematografico e una serie di albi a fumetti.

Dopo il salto troverete sei nuovi poster promozionali di questa nuovo adattamento diretto dal francese Michel Gondry regista delle comedy Se mi lasci ti cancello e Be kind rewind e con protagonisti Seth Rogen, Jay Chou, Cameron Diaz e l’attore austriaco premio Oscar Christoph Waltz.

Il film che verrà rilasciato nelle sale americane il 14 gennaio 2011 arriverà nei cinema italiani il 28 dello stesso mese.

The Green Hornet, nuove immagini con Seth Rogen e Cameron Diaz

Torniamo ad occuparci dell’action The Green Hornet di Michael Gondry che approderà nelle nostre sale il prossimo 28 gennaio e nel frattempo prosegue il rilascio di materiale promozionale come alcune nuove immagini che vi proponiamo subito dopo il salto.

Il nuovo Calabrone Verde avrà le fattezze dell’attore comedy Seth Rogen in un inedito e dinamico formato action, al suo fianco nel ruolo del letale esperto di arti marziali Kato, ruolo che tra l’altro fu ricoperto anche dal leggendario Bruce Lee, troveremo il cantante ed attore cinese Jay Chou, per lui ruoli in alcuni kung-fu movies e una parte anche nel kolossal di Zhang Yimou La città proibita.

Red, recensione in anteprima

Frank Moses (Bruce Willis) è un-ex agente CIA che ha svolto lavori sporchi per l’Agenzia sino a che quest’ultima non lo ha considerato troppo vecchio congedandolo  con tanto di pensionamento, una situazione che a Moses abituato ad adrenalina ed azione proprio non va giù, tanto che distrugge sistematicamente gli assegni d’indennità che gli arrivano mensilmente solo per avere una scusa per scambiare quattro chiacchiere con Sarah Ross (Mary-Louise Parker), bella telefonista del servizio clienti con la quale Moses stabilisce un bel feeling.

Moses scoprirà ben presto di essere finito su una lista nera redatta dall’Agenzia che vede la maggioranza dei nomi elencati vittime di strani e repentini decessi, dopo essere scampato ad una squadra di pulizia Moses prende con se Sarah e cerca alcuni ex-colleghi per far chiarezza sui motivi per cui la CIA e l’agente speciale William Cooper (Karl Urban) assegnato all’operazione stanno eliminando tutti i nomi della lista.

La soluzione dell’enigma sembra essere legata ad una giornalista del New York Times prima vittima dell’operazione insabbiamento e ad una missione svolta in Guatemala negli anni ’80, missione che ha visto all’epoca Moses ed altri agenti ripulire le conseguenze di una missione finita fuori controllo.

Camilla Belle in Zebras, Cameron Diaz tra i pupazzi, Channing Tatum per 21 Jump street, niente The Zone per Roland Emmerich

Camilla Belle dovrebbe recitare in Zebras, il drammatico diretto da Bruce Beresford, con Ryan Kwanten, che racconta la storia di un produttore musicale che crea una squadra di calcio in Sudafrica formata da giocatori bianchi e neri dei sobborghi di Soweto.

Elle Fanning e Patrick Fugit reciteranno in We bought a zoo, il nuovo film di Cameron Crowe, con Scarlett Johansson, Colin Ford e Matt Damon. La Fanning sarà la tredicenne Lily, ragazzina che lavora illegalmente nel ristorante dello zoo.

Channing Tatum ed Emma Stone potrebbero entrare a far parte del cast di 21 Jump Street, il film ispirato alla serie televisiva anni ottanta, scritto da Michael Bacall e lo stesso Hill, diretto da Phil Lord e Chris Miller.

Innocenti bugie, colonna sonora

Oggi spazio colonne sonore dedicato al divertente Innocenti bugie, il regista di Copland e Ragazze interrotte James Mangold si cimenta ancora una volta con il cinema di genere, ma stavolta utilizza l’ironia giocando sul filo della parodia e centrando il bersaglio anche grazie a due fascinosi protagonisti, Tom Cruise e Cameron Diaz, che su schermo stoggiano un gran feeling.

Uno dei punti di forza di questa action-comedy è senza alcun dubbio la colonna sonora, Mangold affida il comparto musicale al veterano John Powell, nel corposo curriculum del compositore inglese specialista in film d’animazione anche il terzo capitolo della serie X-Men e la trilogia di Jason Bourne.

Powell sforna 17 brani che sposano fedelmente l’idea del regista inserendo raffinate sonorità all’interno di concitate sequenze action creando un piacevole contrasto. Dopo il salto troverete la track list completa e due clip musicali, un’esibizione live dei Black Eyed Peas con ospite Tom Cruise, il loro singolo Someday fa parte della colonna sonora insieme al brano History di Vassy contenuto nella seconda clip. Buon ascolto.

Mission Impossible 4, prime foto di Tom Cruise sul set

Oggi vi proponiamo le prime immagini provenienti dal set del quarto capitolo della serie Mission Impossible, che dopo i primi due capitoli diretti rispettivamente da Brian De Palma e John Woo, dal terzo capitolo è passata nelle sapienti mani del produttore JJ Abrams, all’attivo per lui serial cult come Alias e Lost e sul grande schermo l’acclamato Cloverfield e il reboot campione d’incassi di Star Trek.

Le immagini che troverete dopo il salto si riferiscono ad alcune sequenze girate a Praga dove vedrete Tom Cruise in divisa e baffoni, sicuramente intento a mettere in atto qualche incursione sotto copertura, a cui si aggiungono scatti dell’attore sorridente e in t-shirt.

Prima di lasciarvi alle immagini vi ricordiamo che questo quarto capitolo vede il debutto in un film live-action del regista ed animatore Brad Bird (Gli incredibili) e che Cruise prima di girare nella Repubblica Ceca ha terminato un tour promozionale in Giappone con la partner Cameron Diaz per promuovere l’action-comedy fresca di debutto Innocenti bugie. (foto Accidental Sexyness)

Innocenti bugie, recensione in anteprima

Roy Miller (Tom Cruise) e June Havens (Cameron Diaz) si incontrano per caso in un aereoporto, entrambi attraenti e single hanno un paio di scontri fortuiti mentre attendono l’imbarco, poi si ritrovano sul medesimo aereo.

June che è in viaggio per raggiungere la sorella prossima alle nozze non ha intenzione di lasciarsi scappare il fascinoso compagno di viaggio, quello che June non sa è che Roy è in realtà un letale agente della CIA braccato dall’Agenzia perchè sospettato di tradimento e nelle mire di un collega corrotto che vuole a tutto i costi un prezioso oggetto che Roy sta trasportando.

In questa trama da Mission: impossible capita per puro caso o forse no l’ignara June che si ritrova scaraventata nel bel mezzo di una guerra tra spie, tra frenetiche sparatorie e rocamboleschi inseguimenti in giro per il mondo, al fianco di un agente superaddestrato che lo stesso governo considera mentalmente instabile e pericoloso.

Uscite al cinema, il calendario FOX tra rinvii e conferme

Eccoci pronti ad aggiornarvi sulle prossime uscite nelle sale per quanto riguarda i titoli targati 20th Century Fox, che tra conferme e qualche rinvio tecnico, sembra rispettare più o meno la tabella di marcia.

Tra le date che troverete elencate dopo il salto c’è l’uscita a ridosso delle festività natalizie de Il viaggio del veliero terzo capitolo della serie fantasy Le cronache di Narnia che ricordiamo uscirà in un 3D riversato e Black Swan di Aronofsky, il film d’apertura della Mostra del Cinema di Venezia fruirà di un’uscita marzolina in coppia con 127 Hours di Danny Boyle.

Infine confermati per ottobre il sequel di Stone Wall Street-Il denaro non dorme mai e l’action-comedy Innocenti bugie che vede il ritorno sullo schermo della coppia Tom Cruise/Cameron Diaz dopo il remake del 2001 Vanilla Sky, mentre a gennaio potremo vedere il controverso Vallanzasca-Gli angeli del male di Placido e rinviata invece a febbraio l’uscita della fiaba live-action con protagonista Jack Black I fantastici viaggi di Gulliver 3D. Dopo il salto tutte le date.

The Box, recensione

1976, i coniugi Norma e Arthur Lewis (Cameron Diaz e James Marsden) un mattino di buon’ora ricevono un pacchetto in cui è contenuta una misteriosa scatola sovrastata da un grosso pulsante, a cui però è impossibile accedere poichè ermeticamente chiuso, insieme al pacchetto un biglietto che preannuncia la visita nel pomeriggio di un certo Mr. Steward (Frank Langella).

La signora lewis è un’insegnante in procinto di perdere il lavoro e con una malformazione ad un piede causata da un caso di malasanità, mentre il marito Arthur impiegato alla NASA è un aspirante astronauta che ha progettato la telecamera montata sulle sonde Viking che proprio nel ’76 raggiunsero Marte.

Mentre Arthur al lavoro riceve la notizia che la sua domanda per unirsi al progetto spaziale come astronauta è stata respinta a causa di un test psicologico fallito, Norma riceve la visita del misterioso mr. Steward, un uomo signorile, ma orribilmente sfigurato in volto che gli propone un’offerta.