Sundance Film Festival 2010, quarto giorno

di Pietro Ferraro Commenta

Pronti anche oggi a darvi il consueto aggiornamento sul Sundance Film Festival, giunto alla quarta giornata, oltre 20 le pellicole in concorso e 4 gli eventi speciali, che oltre a Cyrus e Jack goes boating di cui ci siamo occupati ieri, oggi prevedono l’opera prima The Runaways e l’atteso The Killer inside me.

Andiamo con ordine ed occupiamoci di The Runaways, opera prima della video artista Floria Sigismondi che su un suo script, racconta le vicende di una delle band femminili anni’70 più intriganti e conosciute, attraverso la loro musica, il loro stile di vita, le peculiarità del loro essere adolescenti, nel cast l’accoppiata davvero imperdibile Dakota Fanning/Kristen Stewart.

Altro giro, altra premiere,The killer inside me, il regista Michael Winterbottom adatta per lo schermo un racconto di Jim Thompson, che narra  dello sceriffo Lou Ford, interpretato da Casey Affleck, alle prese con una serie impressionante di omicidi che sembrano indicarlo coem unico colpevole, ma come spesso accade nulla è ciò che sembra.

Proseguiamo con le pellicole in concorso e con Welcome to the Rileys (U.S. Dramatic) di Jake Scott, una riflessione amara e coinvolgente su come il trauma di una perdita trasformi la vita, come accade ai coniugi Lois a Doug Riley che persa la loro figlia adolescente, intraprenderanno un difficile percorso di elaborazione del lutto che li vedrà su percorsi diversi, ma condivisi. Un trio di talentuose star nel cast, oltre a Melissa Leo e Kristen Stewart, il veterano James Gandolfini.

Concludiamo l’odierna rassegna con la consueta segnalazione dedicata alla sezione U.S. Documentary con The Oath, pellicola di Laura Poitras che analizza con l’aiuto di due vittime, un tassista yemenita ed un ex-detenuto di Guantanamo, in diversi contesti e situazioni, le deformità di un sistema mediatico/giudiziario figlio del terrore post-11 settembre.

PROGRAMMA FESTIVAL  24/01/2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>