Scream 5 si farà, parola di Harvey Weinstein

di Cinemaniaco Commenta

Harvey Weinstein si è presentato in gran forma Zurich Film Festival, rilasciando molte dichiarazioni importanti. Durante un masterclass presso la rassegna svizzera il produttore e distributore ha parlato di moltissime cose, presentando al grande pubblico alcuni tra i suoi titoli più famosi. “Fruitvale Station”, vincitore dell’ultimo Sundance e premiato all’Un Certain Regard di Cannes, “The Railway Man” con Colin Firth e Nicole Kidman, nonché il dramma inglese “One Chance”.

Weinstein ha parlato per 45 minuti, spaziando davvero tra gli argomenti rispondendo alle domande del pubblico, incluse quelle più spigolose.

Si è parlato dello spostamento della data di distribuzione di “Grace di Monaco” escludendo di fatto la pellicola e Nicole Kidman dalla corsa agli Oscar 2014. Il motivo? Si è trattata di una questione legata alla post-produzione, in quanto mancava questa parte (incluso l’editing finale del suono) per terminare il film. Quello sulla principessa – diva del principato monegasco, capace di trattare uno dei momenti clou della sua vita in bilico tra nobilità e carriera, è uno dei film più attesi della stagione. Un biopic che nasce sotto la migliore luce.

Poi, ecco arrivare la domanda più spigolosa: che cosa occorre aspettarsi dalla saga di Scream, prodotta dalla Dimension Film del fratello Bob? Harvey ha lasciato intendere che potrebbe arrivare “Scream 5”, e che sta convincendo il fratlelo a realizzarlo.

Il seguito era in forte dubbio fino a gennaio, mese in cui Campbell non sapeva ancora se ci fosse stata la possibilità di farlo. In altri termini, ora è certo che Scream 4 potrebbe essere il primo capitolo di una nuova trilogia dedicata alla saga, la seconda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>