Recensione: Cellular

di Pietro Ferraro 5

In una giornata qualuanque nell’assolatissima California Ryan (Chris Evans) sta mostrando al suo amico il suo ultimo acquisto, un modernissimo cellulare, e mentre ne elenca tutte le meraviglie ecco arrivare per il ragazzo una strana telefonata cher gli cambierà la vita, no niente parte da protagonista nell’ultimo action di Michael Bay, ma una richiesta d’aiuto che all’inizio Ryan sembra non prendere troppo sul serio.

Come da copione, meglio rischiare di essere presi in giro che scoprire in seguito che la telefonata non era uno scherzo, quindi il ragazzo armato di pazienza segue alla lettera  le istruzioni di Jessica (Kim Basinger), la bella interlocutrice telefonica, che sequestrata da un gruppo di balordi cerca con l’aiuto del giovane eroe per caso di salvare la sua famiglia, prossimo obiettivo dei sequestratori.

In un adrenalinico percorso ad ostacoli Ryan riuscirà fortunosamente a salvare prima il figlio di Jessica e poi il marito, con conseguente irritazione e reazione della banda che scoperto il motivo dei loro continui imprevisti tenteranno un ultimo disperato tentativo per risolvere la situazione…

Cellular è un ottimo thriller/action che il regista David R. Ellis gioca sul filo dell’ironia, ottima scelta vista anche la prevedibilità di una trama che si snoda senza sorprese per tutta la durata ella pellicola puntando più che sull’originalità, su un’adrenalinica ed efficace messinscena ed un cast veramente notevole.

Tra gli interpreti una rediviva Kim Basinger bellissima ed intensa, un cattivissimo Jason Statham ed un grande attore come William H. Macy, insomma un bell’investimento di talenti che sicuramente nobilitano l’intera operazione senza dimenticare il bravo ed esagitato Chris Evans in una performance efficace e convincente.

Arrivato in un periodo in cui i cellulari erano protagonisti di molte pellicole, anche in Cellular si eccede un pò nel far mostra di marche e modelli, che in alcune situazioni infastidisce per il troppo e continuo palesare l’anima commercial del film, tipo gli spot per nulla occulti nei nostrani cinepanettoni, ma a parte l’essere un po’ convenzionale Cellular vi divertirà, con un riuscito mix di azione, thriller ed ironia.

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>