Prometheus, anticipazioni dal Comic-Con 2011

di Pietro Ferraro Commenta

Ancora un panel per il Comic-Con 2011 stavolta si tratta del film Prometheus, nuovo progetto fantascientifico di Ridley Scott. Moderatore di questo panel targato FOX Damon Lindelof co-creatore di Lost e sceneggiatore di Prometheus. Al panel non era presente Ridley Scott materializzatosi in forma di voce narrante nelle clip proiettate e in seguito in diretta dall’Islanda, mentre per il cast sono intervenuti Charlize Theron e Noomi Rapace.

Il filmato proiettato in anteprima mostra Charlize Theron in versione capitano d’astronave, Michael Fassbender nei panni di un androide, Noomi Rapace è un membro dell’equipaggio, anche se apparentemente il suo ruolo è centrale nel film.

Il regista Ridley Scott è la voce narrante della clip che mostra l’equipaggio impegnato in un viaggio su un lontano pianeta dove si troveranno in contatto con alcuni campioni biologici che sembrano delle rudimentali versioni di molti elementi familiari nella saga di Alien. Fondamentalmente si tratterebbe di una trama originale che sfrutta elementi e ambientazione dell’universo di Alien.

Charlize Theron definisce il suo personaggio ne è una scienziata ne tantomeno una credente, ma senza dubbio si presenta come qualcuno di molto misterioso. Come abbiamo accennato Scott non era presente al panel, ma ha fruito di un collegamento via etere perchè ancora in Islanda a girare, tra le sequenze girate in loco Scott ha anticipato che l’ultimo giorno di riprese coinciderà con la sequenza di apertura del film, girata sulle magnifiche cascate islandesi.

Scott a proposito del 3D parla di riprese con minimi effetti digitali e riguardo alla trama, alla domanda se ci saranno robot in Prometheus Scott risponde: “Ce ne possono essere due“. Con Scott in collegamento anche l’attrice Noomi Rapace che a proposito del suo ruolo ha parlato di molti giorni lunghi e difficili, sia fisicamente che emotivamente. (fonte Zimbio/Collider)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>