Paramount Pictures produrrà film d’animazione

di Pietro Ferraro Commenta

La Paramount Pictures sta recentemente perdendo diversi partner distributivi tra cui la Dreamworks, che rappresentava per la major l’ideale partner per coprire il settore dell’animazione, sempre più importante per il mercato cinematografico.

Per questo, onde sopperire alla situazione la major ha deciso di lanciare una divisione interna appositamente dedicata a questo settore.

Il comunicato ufficiale rilasciato dalla Paramount e riportato dal sito Cinema Blend comunica che la Paramount produrrà un film d’animazione all’anno a partire dal 2014, al momento l’unico franchise in mano alla major e in grado di produrre sequel è solo il Rango di Gore Verbinski.

La Paramount ha stabilito anche un budget a pellicola di circa 100 milioni di dollari, una cifra considerevole anche se la concorrenza investe al rialzo, basta pensare che la Disney/Pixar con Cars 2 ha toccato i 200 milioni di dollari e anche guardando in casa Rango ne è costati 135.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>