World War Z, la Paramount pensa ad una trilogia

di Pietro Ferraro Commenta

Collider via Joblo riporta la notizia che la Paramount Pictures, che il 21 dicembre 2012 rilascerà nelle sale l’apocalittico World War Z con Brad Pitt nei panni di un dipendente delle Nazioni Unite alle prese con una pandemia-zombie, pare abbia intenzione di fare dell’adattamento del romanzo di Max Brooks il primo film di una trilogia, nonostante il progetto in origine fosse stato concepito come un capitolo unico.

In un articolo del LA Times sulla carriera di Pitt, l’attore ha discusso il suo lavoro sul film di zombie più costoso mai prodotto da Hollywood. Il Regista Marc Forster (Quantum of Solace) e lo studio vedono World War Z come un potenziale franchise e stanno pensando ad una trilogia che mescoli il realismo della serie Jason Bourne con i non-morti del televisivo The Walking Dead.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>