Ouija, la Universal cambia idea e riprende lo sviluppo

di Pietro Ferraro Commenta

Dopo aver abbandonato in agosto lo sviluppo di un adattamento del gioco da tavolo Ouija della Hasbro che vedeva coinvolto il regista McG, la Universal sembra ora aver cambiato idea ed ha ripreso ha lavorare al progetto con un approccio del tutto nuovo e puntando ad un rilascio nelle sale per il 2013.

Collider riporta che il preventivo iniziale da 100 milioni di dollari presentato da McG, motivo che ha fatto desistere lo studio, è stato ridotto a 5 milioni di dollari, un budget alla Paranormal Activity proposto da Jason Blum della Blumhouse Productions. Secondo la fonte i produttori originali Michael BayBrad FullerAndrew Form della Platinum Dunes sono ancora a bordo in veste di co-produttori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>