Oscar 2012, Miglior regia: chi vincerà?

di Pietro Ferraro Commenta

Siamo in dirittura d’arrivo, domani si svolgerà la cerimonia di premiazione degli Oscar 2012 giunti alla loro ottantaquattresima edizione. Oggi proseguiamo la nostra carrellata sui candidati di quest’anno occupandoci della categoria Miglior regia, che nella rosa dei nominati vede in lizza Michel Hazanavicius per The ArtistAlexander Payne per Paradiso amaro (The Descendants), Martin Scorsese per Hugo Cabret (Hugo), Woody Allen per Midnight in ParisTerrence Malick per The Tree of Life.

Come è consuetudine da molti anni a questa parte il premio per la miglior regia accompagna quello per il  miglior film, quindi il francese Michel Hazanavicius potrebbe accapararsi con il suo favorito The Artist entrambe le categorie, ma bisogna anche dire che anche quest’anno la concorrenza è di altissimo profilo con avversari del calibro di Terrence Malick e Martin Scorsese.

Michel Hazanavicius – The Artist

Tra i premi ricevuti per la regia di The Artist: 1 Directors Guild of America Award, 1 Independent Spirit Award, 1 London Critics Circle Film Award, 1 Bafta e 1 Cèsar)

(nella foto il regista è in compagnia dell’attrice Bérénice Bejo)

Alexander Payne – Paradiso amaro (The Descendants)

Payne ha vinto un Premio Oscar nel 2005 per la sceneggiatura di Sideways – In viaggio con Jack.

Martin Scorsese – Hugo Cabret (Hugo)

Tra i premi ricevuti per la regia di Hugo Cabret: 1 Golden Globe, 1 National Board of Review Award.

Scorsese ha vinto 1 Premio Oscar nel 2007 per la regia di The Departed-Il bene e il male.

Woody Allen – Midnight in Paris

Allen ha ricevuto un totale di 3 Premi Oscar di cui uno per la regia di Io e Annie (1977)

Terrence Malick – The Tree of Life

Tra i premi ricevuti per la regia di The Tree of Life1 Los Angeles Film Critics Association Award, 1 National Society of Film Critics Award, 1 Online Film Critics Society Award.

Malick è già stato nominato agli Oscar nel 1998 per la regia de La sottile linea rossa.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>