Oscar 2010 nomination: Avatar e The Hurt Locker candidati a nove premi

di Diego Odello 2

Sono stati annunciati i film nominati agli ottantaduesimi premi Oscar, i maggiori riconoscimenti cinematografici americani, che si terranno il 7 marzo 2010, condotti da Steve Martin e Alec Baldwin, al Kodak Theatre di Los Angeles.

I verdetti sono stati quasi tutti scontati: nove nomination per Avatar e The Hurt Locker, otto per Bastardi senza gloria, sei per Precious e Tra le nuvole, cinque per Up. Per la statuetta più prestigiosa, l’Oscar come miglior film, sorprende l’assenza di Invitus, soprattutto se si pensa che la rosa è stata ampliata da cinque a dieci.

Prima di lasciarvi alla lista completa della nomination vi do una bella notizia per il cinema italiano: Aldo Signoretti e Vittorio Soldano sono candidati alla vittoria nella categoria Miglior Trucco, grazie al loro lavoro per Il divo.

MIGLIOR FILM

A Serious Man

Finola Dwyer e Amanda Posey per An Education

James Cameron e Jon Landau per Avatar

Lawrence Bender per Bastardi senza gloria

Carolynne Cunningham e Peter Jackson per District 9

Lee Daniels, Gary Magness e Sarah Siegel-Magness per Precious

The Blind Side

The Hurt Locker

Tra le nuvole

Up

MIGLIOR REGIA

James Cameron per Avatar

Quentin Tarantino per Bastardi senza gloria

Lee Daniels per Precious

Kathryn Bigelow per The Hurt Locker

Jason Reitman per Tra le nuvole

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA

Colin Firth per A Single Man

Jeff Bridges per Crazy Heart

Morgan Freeman per Invictus

Jeremy Renner per The Hurt Locker

George Clooney per Tra le nuvole

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Carey Mulligan per An Education

Meryl Streep per Julie & Julia

Gabourey ‘Gabby’ Sidibe per Precious

Sandra Bullock per The Blind Side

Helen Mirren per The Last Station

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA

Stanley Tucci per Amabili resti

Christoph Waltz per Bastardi senza gloria

Matt Damon per Invictus

Christopher Plummer per The Last Station

Woody Harrelson per The Messenger

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Maggie Gyllenhaal per Crazy Heart

Penelope Cruz per Nine

Mo’Nique per Precious

Anna Kendrick per Tra le nuvole

Vera Farmiga per Tra le nuvole

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Ethan Coen e Joel Coen per A Serious Man

Quentin Tarantino per Bastardi senza gloria

Mark Boal per The Hurt Locker

Alessandro Camon e Oren Moverman per The Messenger

Pete Docter, Bob Peterson e Thomas McCarthy per Up

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Nick Hornby per An Education

Neill Blomkamp e Terri Tatchell per District 9

Jesse Armstrong, Simon Blackwell, Armando Iannucci e Tony Roche per In the Loop

Geoffrey Fletcher per Precious

Jason Reitman e Sheldon Turner per Tra le nuvole

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Mauro Fiore per Avatar

Robert Richardson per Bastardi senza gloria

Bruno Delbonnel per Harry Potter e il principe mezzosangue

Christian Berger per Il nastro bianco

Barry Ackroyd per The Hurt Locker

MIGLIOR MONTAGGIO

Stephen E. Rivkin, John Refoua e James Cameron per Avatar

Sally Menke per Bastardi senza gloria

Julian Clarke per District 9

Joe Klotz per Precious

Chris Innis e Bob Murawski per The Hurt Locker

MIGLIOR SCENOGRAFIA

Rick Carter, Robert Stromberg e Kim Sinclair per Avatar

John Myhre e Gordon Sim per Nine

Anastasia Masaro per Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo

Sarah Greenwood e Katie Spencer per Sherlock Holmes

Patrice Vermette e Maggie Gray per The Young Victoria

MIGLIORI COSTUMI

Janet Patterson per Bright Star

Catherine Leterrier per Coco avant Chanel – L’amore prima del mito

Colleen Atwood per Nine

Monique Prudhomme per Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo

Sandy Powell per The Young Victoria

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE

James Horner per Avatar

Alexandre Desplat per Fantastic Mr. Fox

Hans Zimmer per Sherlock Holmes

Marco Beltrami per The Hurt Locker

Michael Giacchino per Up

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

T-Bone Burnett e Ryan Bingham per Crazy Heart
( “‘The Weary Kind'” )

Faubourg 36
( “‘Loin de Paname'” )

Randy Newman per La principessa e il ranocchio
( “‘Almost There'” )

Randy Newman per La principessa e il ranocchio
( “‘Down in New Orleans'” )

Maury Yeston per Nine
( “‘Take It All'” )

MIGLIOR TRUCCO

Aldo Signoretti e Vittorio Sodano per Il Divo

Star Trek

Jenny Shircore per The Young Victoria

MIGLIOR SONORO

Avatar

Bastardi senza gloria

Star Trek

The Hurt Locker

Transformers – La vendetta del caduto

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO

Avatar

Bastardi senza gloria

Star Trek

The Hurt Locker

Up

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

Avatar

District 9

Star Trek

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Brendan and the Secret of Kells

Coraline e la porta magica

Fantastic Mr. Fox

La principessa e il ranocchio

Up

MIGLIOR FILM STRANIERO

Ajami

El secreto de sus ojos

Il canto di Paloma

Il nastro bianco

Il profeta

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Lise Lense-Møller per Burma VJ: Reporting from a Closed Country

Food, Inc.

Paula DuPré Pesman e Fisher Stevens per The Cove

The Most Dangerous Man in America: Daniel Ellsberg and the Pentagon Papers

Which Way Home

OSCAR ALLA CARRIERA

Gordon Willis

Lauren Bacall

Roger Corman

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>