IOMA 2010 i vincitori: Bastardi senza gloria batte Avatar, Shutter Island e UP

di Diego Odello Commenta

Sono stati annunciati ieri i vincitori degli IOMA 2010, gli Online Movie Awards, premi cinematografici assegnati dal pubblico del web.

A trionfare è stato Bastardi senza gloria che si è portato a casa cinque premi, tra cui quello per il Miglior film e quello per il miglior regista con Quentin Tarantino. Alle sue spalle Shutter Island, Up e Avatar con due riconoscimenti a testa.  La prima cosa bella, sconfitto ai David di Donatello, è stato premiato come miglio film italiano.

Di seguito trovate tutti i vincitori:

MIGLIOR FILM
Bastardi senza gloria

MIGLIOR FILM ITALIANO
La prima cosa bella

MIGLIOR REGIA
Quentin Tarantino – Bastardi senza gloria

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Up

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Leonardo Di Caprio – Shutter Island

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Carey Mulligan – An education

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Christoph Waltz – Bastardi senza gloria

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Julianne Moore – A single man

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Bastardi senza gloria

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
Shutter island

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Avatar

MIGLIOR MONTAGGIO
Bastardi senza gloria

MIGLIOR COLONNA SONORA
Up

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
Avatar

PREMIO ALLA CARRIERA
Tonino Guerra

MIGLIORE OPERA PRIMA ITALIANA
La doppia ora di Giuseppe Capotondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>