NO – I giorni dell’arcobaleno in sala dal 16 maggio

di Cinemaniaco Commenta

Slitta al 16 maggio la data di uscita dell’attesissimo film diretto da Pablo Larraìn con Gael Garcìa Bernal.

Nella sua breve storia può già vantare un’accoglienza trionfale alla sessantacinquesima edizione del Festival di Cannes. Ivi si è aggiudicato il premio della Quinzaine des Réalisateurs. Una premiere che è valsa al film la candidatura agli Oscar 2013 come Miglior Film Straniero.

Ora, “NO – I giorni dell’arcobaleno” arriva nelle sale italiane italiane. Lo firma Pablo Larraìn, regista cileno che ha il merito di aver fatto tornare sul grande schermo Gael Garcia Bernal. Bernal è un attore tra i più apprezzati nel panorama internazionale per via delle sue performance ne “I diari della motocicletta” e “La mala educaciòn”

“NO – I giorni dell’arcobaleno” è un biopic. Racconta con estrema sensibilità una delle pagine più tristi della storia politica e civile del Cile. Si tratta del periodo della dittatura di Pinochet, che va dal colpo di stato del 1973 fino alla caduta del 1988. Gael Garcìa Bernal interpreta Renè Saavedra, un eroe trascurato durante quel periodo buio, che con le sue idee particolari e con il suo carisma riportò la speranza nei cuori di un popolo devastato in maniera indelebile da ripetuti soprusi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>