Box Office Italia 14-17 marzo 2013: Il grande e potente Oz ancora in vetta

di Redazione Commenta

Quasi sei milioni al botteghino dopo due settimane. La vetta della classifica rimane invariata. Ancora bene “Il lato positivo”.

L’Italia regala soddisfazioni al grande cinema americano. Ancora in testa, dopo il secondo week-end, “Il grande e potente Oz” che accumula altri 2.1 milioni di euro e li aggiunge al suo guadagno, per un totale di 5.7 milioni di euro.

Discreto il risultato di “Buongiorno papà“, che supera il milione di euro. Continua ad andare bene “Il Lato Positivo – Silver Linings Playbook”, arrivato a 2.6 milioni.

Chi parte in quarta è “La frode”. Il film con Richard Gere supera gli 800mila euro al debutto. Arretrano a metà classifica gli italiani: “Educazione siberiana”, “Amiche da morire” e “Il principe abusivo”. Siani, però, è vicino al superamento della quota di 14 milioni. Chiuderà, quasi sicuramente, a 15.

Partono male sia “Sinister” che “Dead Man Down – Il sapore della vendetta“.

Classifica Box Office Italia 14-17 marzo

Il grande e potente Oz – € 2.116.009 (totale: 5.701.372);

2 Buongiorno papà – € 1.059.740 (totale: 1.059.740);

3 Il lato positivo – Silver Linings Playbook – € 1.051.238 (totale: 2.658.485);

4 La frode – € 858.370 (totale: 858.370);

5 Educazione siberiana – € 531.935 (totale: 3.668.082);

6 Amiche da morire – € 435.063 (totale: 1.388.679);

7 Il principe abusivo – € 422.791 (totale: 13.959.323);

8 Sinister – € 301.647 (totale: 301.647);

9 Dead Man Down – Il sapore della vendetta – € 276.682 (totale: 276.682);

10 Ci vuole un gran fisico – € 225.458 (totale: 889.611);

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>