Box Office Italia 21 – 24 novembre 2014: Checco Zalone si deve arrendere a Thor

di Redazione Commenta

Sono state settimane di enormi successi per “Sole a catinelle” e per il suo ‘deus ex machina’ Checco Zalone, che dopo alcuni anni di assenza dalle sale, è tornato ed è stato accolto a furor di popolo con quello che passerà alla storia come il terzo incasso di sempre in Italia. Da stamane, però, il film non è più in cima alle classifiche relative ai guadagni del Box Office.

“Thor – The Dark World”, pellicola che vanta la regia di Alan Taylor e che ha guadagnato all’esordio in Italia ben 4,3 milioni di euro in cinque giorni di programmazione, è riuscita nella ‘impresa’ di sconfiggere Zalone.Il film è uscito lo scorso mercoledì e in cinque giorni ha riscosso numerosi consensi.
Tornando a “Sole a catinelle”, per ciò che concerne il film l’incasso di questa quarta settimana si è aggirato intorno ai 2,9 milioni di euro, che conducono il totale del film a 47,9 milioni di euro.

“Sole a catinelle” occupa momentaneamente il secondo posto, ma è ancora in lizza per diventare il primo incasso di sempre di un film nel nostro Paese. La pellicola, infatti, è ormai prossima a raggiungere la soglia dei 50 milioni di euro, corrispettivo dell’incasso di “Titanic”, secondo film più visto. L’obiettivo? Il sogno? Raggiungere i 65 milioni di euro incassati da “Avatar”.

Box Office Italia 21-24 novembre 2013

  1. Thor: The Dark World (4,3 milioni di euro; new entry)
  2. Sole a catinelle (2,9 milioni di euro; 47,9 milioni di euro in 4 settimane)
  3. Fuga di cervelli (1,8 milioni di euro; new entry)
  4. Stai lontana da me (1 milione di euro; 2,9 milioni di euro in due settimane)
  5. Planes (538 mila euro; 3,3 milioni in tre settimane)
  6. L’ultima ruota del carro (481 mila euro; 1,5 milioni in due settimane)
  7. jOBS (338 mila euro; 1,2 milioni in due settimane)
  8. In solitario (323 euro; new entry)
  9. Venere in pelliccia (289 mila euro; 773 mila euro in due settimane)
  10. Il passato (174 mila euro; new entry)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>