Box Office Usa 8 – 10 marzo 2013: il terzo miglior esordio di sempre per Oz

di Cinemaniaco Commenta

Se all’esordio al box office Italia di questa settimana ha compiuto una magia, figuriamoci il miracolo compiuto in America per “Il grande e potente Oz”. Il suo è il terzo miglior esordio di sempre per un film, con 80 milioni di dollari. Come se non bastasse, ne ha raccolti 70 nelle altre zone del mondo. 150 milioni in una settimana, sicuramente molto più delle 3000 monetine create ad hoc dalla Disney per la scenografia. Chapeau.

Oltre ad aver debuttato col botto in Italia, “Il grande e potente Oz” fa faville negli Usa. 80 milioni di dollari guadagnati all’esordio, da unire ai 70 raccolti in tutto il mondo. Ora ne mancano 150 per andare in pari nel bilancio, dal momento che il film è costato a Disney 300 milioni di dollari.

La vera magia di “Oz”? Aver fatto scomparire dall’immaginario gli altri film. “Il cacciatore di giganti”, ad esempio, combina poco e niente portandosi a 43 milioni. Cifre incredibili per l’Italia, ma irrisorie per gli Usa, soprattutto dal momento che la pellicola è costata 200 milioni.

Va invece molto bene “Io sono tu”, che continua a fare ottimi incassi portandosi a quota 116 milioni. La sola altra nuova entrata nel fine settimana riguarda “Dead Man Down”, il quale però guadagna appena 5.3 milioni di dollari.

Box Office Usa 8 – 10 marzo 2013

1 Il grande e potente Oz: $ 80.278.000 (totale: 80.278.000);

2 Il cacciatore di giganti: $ 10.020.000 (totale: 43.811.000);

3 Io sono tu: $ 6.319.000 (totale: 116.530.000);

4 Dead Man Down – Il sapore della vendetta: $ 5.350.000 (totale: 5.350.000);

5 Snitch: $ 5.100.000 (totale: 31.855.000);

6 Un compleanno da leoni: $ 5.056.000 (totale: 16.840.000);

7 Safe Haven: $ 3.800.000 (totale: 62.884.000);

8 Il lato positivo – Silver Linings Playbook: $ 3.745.000 (totale: 120.749.000);

9 Escape From Planet Earth: $ 3.207.000 (totale: 47.832.000);

10 L’ultimo esorcismo – Parte II: $ 3.120.000 (totale: 12.083.000);

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>