Nastri d’Argento 2009, tutti i vincitori: quattro premi per Il Divo e Vincere

di Diego Odello 5

toni-servillo-il-divo

Sono stati assegnati ieri sera i Nastri d’argento 2009, i premi istituiti dal sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici, dedicati al cinema italiano, che hanno decretato qualche mese fa Gomorra miglior film dell’anno.

A trionfare nella splendida cornice di Taormina sono stati Il divo di Paolo Sorrentino e Vincere di Marco Bellocchio, entrambi con quattro riconoscimenti: il primo si è portato a casa il premio come miglior regista e miglior sceneggiatura (entrambi a Sorrentino), quello per il miglior attore protagonista ritirato da Toni Servillo, quello per i produttori; il secondo ha ottenuto quello per la migliore attrice protagonista, Giovanna Mezzogiorno, per la miglior fotografia, Daniele Ciprì, per la miglior scenografia, Marco Dentici, e il miglior montaggio, Francesca Calvelli.

Buon risultato anche per Il papà di Giovanna: il film drammatico di Pupi Avati è stato premiato per i ruoli di attore e attrice non protagonista, rispettivamente Ezio Greggio e Francesca Neri. Gianni Di Gregorio, infine, è stato riconosciuto, grazie a Pranzo di ferragosto, il regista esordiente dell’anno.

Di seguito potete leggere la lista completa dei film premiati ieri sera.

giovanna-mezzogiorno-vincere

REGISTA
Paolo Sorrentino per Il Divo

REGISTA ESORDIENTE
Gianni Di Gregorio per Pranzo di ferragosto

NASTRO SPECIALE 2009 – COMMEDIA
Ex, di Fausto Brizzi

PRODUTTORE
Francesca Cima e Nicola Giuliano (Indigo Film) – Andrea Occhipinti (Lucky Red)- Maurizio Coppolecchia (Parco Film) in coproduzione con Fabio Conversi (Babe Films) e in collaborazione con Sky, per Il Divo

SOGGETTO
Fabio Bonifacci, per Si può fare (con Giulio Manfredonia) e Diverso da chi?

SCENEGGIATURA
Paolo Sorrentino per Il Divo

ATTORE PROTAGONISTA
Toni Servillo, per Il Divo

ATTRICE PROTAGONISTA
Giovanna Mezzogiorno, per Vincere

ATTORE NON PROTAGONISTA
Ezio Greggio, per Il papà di Giovanna

ATTRICE NON PROTAGONISTA
Francesca Neri per Il papà di Giovanna

FOTOGRAFIA
Daniele Ciprì, per Vincere

SCENOGRAFIA
Marco Dentici, per Vincere

COSTUMI
Maria Rita Barbera, per Sanguepazzo

MONTAGGIO
Francesca Calvelli, per Vincere

SONORO IN PRESA DIRETTA
Maricetta Lombardo per Gomorra

COLONNA SONORA
Paolo Buonvino, per Italians

CANZONE ORIGINALE
Piangi Roma dei Baustelle, cantata con Valeria Golino in Giulia non esce la sera

MIGLIOR FILM EUROPEO
The Millionaire

MIGLIOR FILM EXTRAEUROPEO
Gran Torino

NASTRO DELL’ANNO
Al film evento 2009
GOMORRA
Matteo Garrone, Domenico Procacci, Rai Cinema, Roberto Saviano

NASTRO D’ONORE
Ettore Scola

NASTRI SPECIALI
Piera degli Esposti
“Non protagonista dell’anno”
(Il Divo, L’uomo che ama, Giulia non esce la sera)

Raoul Bova
Come interprete e produttore, l’impegno anche umanitario
di 15 Seconds, contro la pena di morte e Sbirri

NASTRO D’ARGENTO PER IL DOPPIAGGIO
Adriano Giannini
La voce italiana di Heath Ledger in Il cavaliere oscuro

Premio L’Oréal Professionnel- Nastri d’Argento 2009
Micaela Ramazzotti

NASTRO EUROPEO DEL VENTENNALE
Andrzej Wajda

NASTRO PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO
Improvvisamente l’inverno scorso di Gustav Hofer-Luca Ragazzi

MENZIONE SPECIALE
Focaccia blues di Nico Cirasola

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>