Locarno Festival 71, Carlo Chatrian lascia la direzione artistica

di Felice Catozzi Commenta

Carlo Chatrian si accinge ad essere Direttore Artisitico del Locarno Festival per l'ultimo anno, dato che dal 2019 sarà il Direttore Artistico della Berlinale

Carlo Chatrian è stato nominato nuovo Direttore artistico della Berlinale dopo il 2019 dal Consiglio di sorveglianza del Kulturveranstaltungen des Bundes in Berlin e questo significa che lascerà la direzione artistica del Locarno Festival alla fine della settantunesima che si terrà dal primo all’undici agosto 2018.

Locarno Festival 71, le dichiarazioni sull’uscita di scena di Carlo Chatrian

Marco Solari, Presidente del Locarno Festival, ha così salutato la notizia dell’abbandono di Chatrian:

Ci congratuliamo per la brillante nomina a Berlino di Carlo Chatrian. Sulla base dell’eccellente lavoro svolto dai suoi predecessori, l’attuale Direttore artistico coadiuvato da Nadia Dresti, Vice direttrice, e dal comitato di selezione, ha saputo rafforzare nei quindici anni di collaborazione, tra i quali sei come responsabile diretto del contenuto della rassegna, l’identità del nostro Festival nel mondo. Esprimendo il riconoscimento del Consiglio di Amministrazione, della Direzione e dei collaboratori, gli facciamo i migliori auguri di successo per il nuovo e certamente impegnativo lavoro che lo attende nella capitale tedesca.

Ecco infine quanto dichiara Carlo Chatrian a proposito della sua nomina a Direttore Artistico della Berlinale:

Oggi sono molto emozionato e desideroso di intraprendere quella che si preannuncia una sfida affascinante, ma da domani tornerò ad essere concentrato sulla 71esima edizione del Locarno Festival per poter chiudere nel migliore dei modi quella che è stata una fantastica esperienza professionale e di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>