Leonardo DiCaprio, ancora niente Oscar e il web insorge

di Cinemaniaco Commenta

Questa era la quarta candidatura per Leonardo DiCaprio che certamente avrebbe meritato l’Oscar con l’appassionata interpretazione del “lupo” di Wall Street nel film di Scorsese. Nel web scoppia la rivolta dei fan che avrebbero voluto vedere la statuetta nelle mani del loro idolo, finita invece in quelle di  Matthew McConaughey, certamente molto bravo anche lui per la sua interpretazione in “Dallas Buyers Club.

Nessuna “rivolta” contro McConaughey, che in effetti sembrava avere tutte le carte in regola per vincere: il dimagrimento di più di 20 chili, tanto per cominciare, dal momento che perdere peso o imbruttirsi sembra essere la carta vincente per ambire tranquillamente all’Oscar. La storia toccante di un malato, per di più discriminato a causa dell’Aids negli anni ’80, DiCaprio interpretava un truffatore ricco sfondato, drogato e pieno di soldi.

McConaughey è un attore di 45 anni e chissà se avrà altre occasioni come questa, mentre DiCaprio è alle soglie dei 40 anni, amatissimo dai più grandi registi, a cominciare proprio da Scorsese, che nella sua fase post-De Niro, lo vuole sempre nei suoi film di successo.

È lo stesso Scorsese a far compagnia a DiCaprio, avendo ricevuto ben 12 nomination di cui, record assoluto, 8 da regista, vincendone solo uno per “The Departed”. Anche attori come Johnny Depp e Tom Cruise, rispettivamente con 3 e 2 nomination sono senza statuetta ma hanno in effetti ancora la possibilità di ricevere finalmente un Oscar. Cosa alla quale è impossibile rimediare per attori come Peter O’ Toole, recentemente scomparso che ha ricevuto ben 8 nomination senza vittorie e Richard Burton a 7 candidature.

Leonardo DiCaprio ha ricevuto le candidature per “Buon compleanno Mr. Grape” nel 1994, “The Aviator” nel 2005, “Blood Diamond” nel 2007 ed ora per “The Wolf of Wall Street” nel quale tutti i fan speravano.

#DiCaprio e #LeonardoDiCaprio hanno occupato la top 10 degli argomenti più discussi su Twitter con un picco di conversazioni proprio intorno alle 6 di mattina del 3 Marzo quando, dal Dolby Theatre di Los Angeles, è stato annunciato il vincitore nella categoria Miglior Attore.

C’è stata anche tanta ironia per prendere con leggerezza questa ennesima decisione dell’Academy, come ad esempio in questo video del sito teamworld.it.


Team World – Matthew McConaughey spiega a Leonardo DiCaprio perchè non ha vinto l’Oscar on MUZU.TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>