Led Zeppelin: Celebration Day torna in sala il 29 ottobre

di Pietro Ferraro Commenta

Dopo l’enorme successo registrato lo scorso 17 ottobre con 48.000 spettatori e un incasso di 560.000€ in un’unica giornata di proiezioni, il film-concerto Led Zeppelin: Celebration Day ritorna in sala a grande richiesta il prossimo lunedì 29 ottobre in più di 40 cinema italiani.

Il distributore della pellicola, la Nexo Digital, ha elencato sul proprio sito l’elenco completo delle sale che proietteranno nuovamente il concerto-reunion del 2007 della leggendaria band britannica, per consultare la lista cliccate sul link che trovate a seguire.

Il 10 dicembre 2007 i Led Zeppelin sono saliti sul palco della 02 Arena di Londra come headliner di un concerto tributo dedicato al loro caro amico Ahmert Ertegun, fondatore dell’Atlantic Records. E’ stato un tour de force di oltre due ore dell’ unico e caratteristico blues rock dei Led Zeppelin, quello che li ha fatti entrare subito nella leggenda. Ai membri originari John Paul Jones, Jimmy Page e Robert Plant si è unito Jason Bonham, figlio dello scomparso batterista John Bonham, per dare vita a 16 brani del loro incredibile catalogo incluse pietre miliari quali “Whole Lotta Love,” “Rock And Roll,” “Kashmir,” e “Stairway To Heaven.”
Nonostante 20 milioni di persone si fossero registrate per i biglietti, il primo show live della band dopo 27 anni è stato visto solo da 18.000 fortunati. Ora Nexo Digital e Warner Music Italy sono orgogliose di potervi offrire in anteprima sul grande schermo lo storico concerto: un evento attesissimo che verrà proposto al cinema in contemporanea mondiale solo per un giorno, in alta definizione e con audio Dolby Digital 5.1 curato dalla stessa band per conquistare i fan con tutta la sua potenza.

I Led Zeppelin hanno venduto oltre 300 milioni di dischi in tutto il mondo e vinto oltre 30 riconoscimenti mondiali tra cui 4 Grammy. E di questi giorni è la notizia che la band riceverà in dicembre a Washington, DC il prestigioso Kennedy Center Honors 2012, per il loro contributo alla cultura americana (negli anni passati il premio ha visto vincitori altrettanto prestigiosi: da Bruce Springsteen a Meryl Streep, da Robert De Niro a Paul McCartney, da Placido Domingo a Steven Spielberg).

LINK PER CONSULTARE LE SALE CHE ADERISCONO ALL’EVENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>