La febbre del sabato sera, colonna sonora

di Pietro Ferraro 4

Oggi ci occupiamo di una colonna sonora storica, una compilation di quelle che sono parte integrante dell’immaginario cinematografico ed hanno scandito in note un’epoca e i sogni di un’intera generazione, tutta una serie di suggestioni che il regista John Badham traspone sullo schermo nelle sinuose movenze da disco dance di un giovanissimo e carismatico JohnTravolta.

La febbre del sabato sera rappresenta la colonna sonora perfetta, nessuna sbavatura, ballabile ed ascoltabile dalle suggestioni romance di How deep is your love dei Bee Gees alla coinvolgente Disco Inferno firmata The Trammps.

Dopo il salto 17 tracce da ascoltare e riascoltare per un viaggio a ritroso nel tempo difficile da dimenticare.

 TRACK LISTINGS:

1. Stayin’ Alive – Bee Gees
2. How Deep Is Your Love – Bee Gees
3. Night Fever – Bee Gees
4. More Than a Woman – Bee Gees
5. If I Can’t Have You – Yvonne Elliman
6. Fifth of Beethoven – Walter Murphy
7. More Than a Woman – Tavares
8. Manhattan Skyline – David Shire
9. Calypso Breakdown – Ralph MacDonald
10. Night on Disco Mountain – David Shire
11. Open Sesame – Kool & the Gang
12. Jive Talkin’ Bee Gees
13. You Should Be Dancing – Bee Gees
14. Boogie Shoes – KC & the Sunshine Band
15. Salsation – David Shire
16. K-Jee – MFSB
17. Disco Inferno – The Trammps

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>