Jim Carrey in trattative per Loomis Fargo, Christoph Waltz sarà Gorbaciov in Reykjavik

di Pietro Ferraro Commenta

Jim Carrey è in trattative per recitare in Loomis Fargo, un action-comedy basata su eventi reali che ruotano attorno ad una rapina ad un blindato. Il film è incentrato su quattro rapinatori improvvisati che sono riusciti a rubare da un blindato 17 milioni di dollari. Jared Hess (Napoleon Dynamite) dirigerà da una sceneggiatura scritta in origine da Emily Spivey e in seguito rimaneggiata da Danny McBride, Jody Hill, Chris Bowman e Hubbel Palmer.

Carrey è in trattative per il ruolo di Dave Ghant, un veterano dell’esercito e guardiano notturno alla società di blindati Loomis Fargo che fungerà da basista e leader della banda. Relativity Media è in fase di acquisizione dei diritti per la distribuzione con Lorne Michaels e John Goldwyn a bordo come produttori. Le riprese iniziano in North Carolina il prossimo aprile.

Christoph Waltz interpreterà il leader russo Mikhail Gorbaciov nel dramma biografico Reykjavik di Mike Newell, l’attore si unirà a Michael Douglas già confermato nel ruolo di Ronald Reagan. Il film si svolge nel 1986, durante il periodo in cui Reagan e il leader sovietico si recarono nella capitale islandese per elaborare un accordo di pace sullo sfondo del devastante disastro di Chernobyl.

La sceneggiatura è di Kevin Hood e l e riprese dovrebbe iniziare a marzo 2013.

(Fonte Collider – Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>