Jeff Wadlow: da studente modello pluripremiato a regista di action movie

di Redazione 2

Questa settimana esce in Italia, il film d’azione Never Back Down, l’ultima fatica di Jeff Wadlow. Non molti sapranno chi sia costui. Cerchiamo di scoprirlo insieme.

La storia cinematografica di Jeffrey Clark Wadlow, nipote di Katie Couric, inizia nel 2001, quando si diploma alla Southern California School of Cinema & Television, presso il Dartmouth College.

Nel 2002 con il cortometraggio Living the lie, vince il Chrysler Million Dollar Film Competition, che gli dà la possibilità di usare un milione di dollari per produrre una nuova opera (ha ricevuto ottimi riscontri da parte della critica anche per The tower of Babble, premio al Chlotrudis Awards, al Taos Talking Picture Festival, al New York International Indipendent Film & Video Festival, al St.Louis International Film Festival e Catching Cringle).

Il film in cui investe i soldi è il thriller/horror del 2005 Cry Wolf (in Italia tremendamente tradotto in Nickname L’enigmista), con il quale pensa di aver aperto una nuova fase dell’horror, che incassa dieci volte di più di quello che ha speso (10 milioni 42 mila dollari), che piace abbastanza al pubblico, ma non esalta la critica.

Wadlow è anche un attore (nel film I’m Through with White Girls), ma soprattutto uno sceneggiatore (l’ultima sceneggiatura scritta lavorato è stata quella dell’horror Prey ). Per il prossimo futuro ha già annunciato il film d’azione Hail to the thief.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>