Jean Simmons è morta

di Diego Odello Commenta

E’ morta venerdì dopo una lunga malattia, all’età di ottanta anni, nella sua residenza californiana di Santa Monica l’attrice inglese Jean Simmons. L’annuncio è stato dato dall’agente della donna.

La Simmons, nata a Londra il 31 gennaio del 1929, debuttò sul grande schermo nel 1944 ad appena 14 anni con il film Give us the moon. In seguito interpretò film di successo come Amleto (1949, candidata all’Oscar come miglior attrice non protagonista) La tunica (1953), Sinuhe l’egiziano (1954), Bulli e Pupe (1955), Il grande paese (1958), Il figlio di Giuda (1960) e Spartacus (1960) e The Happy Ending (1969, candidata all’oscar come miglior attrice protagonista).

L’attrice successivamente si divise tra il teatro, la sua prima passione, e la televisione: partecipando alla serie televisiva Uccelli di Rovo vinse un Emmy Awards, nel 1983.

Jean, sposata e divorziata due volte, lascia due figlie, Tracy e Kate, e tutto il pubblico che l’ha amata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>