James McAvoy in Trance, Tom Wilkinson in The Lone Ranger, Viggo Mortensen in The Two Faces of January

di Diego Odello Commenta

James McAvoy potrebbe essere il protagonista di Trance, il thriller diretto da Danny Boyle, ispirato al film tv inglese di Joe Ahearne, incentrato su un dipendente di una casa d’aste che, dopo aver rubato un quadro con la complicità di un gruppo di ladri, batte la testa, perde la memoria e deve sottoporsi ad alcune sedute di ipnosi per ritrovare la refurtiva e dimostrare ai suoi complici di non fare il doppio gioco: l’attore dovrebbe prendere il posto di Michael Fassbender, che ha dovuto rinunciare al progetto.

Tom Wilkinson potrebbe firmare per The Lone Ranger, il film dedicato al Cavaliere Solitario, diretto da Gore Verbinski, con Johnny Depp e Armie Hammer: all’attore sarebbe stato offerto il ruolo di un magnate delle ferrovie che si è arricchito col suo lavoro nel vecchio west.

Viggo Mortensen starebbe vagliando la proposta di interpretare uno dei tre protagonisti di The Two Faces of January, il thriller tratto da I due volti di gennaio di Patricia Highsmith, diretto dal debuttante Hossein Amini, che narra la storia di una coppia sposata, truffatore lui, bella e inquieta lei, e di un giovane ragazzo le cui strade si incontrano in un hotel greco: dopo aver occultato un cadavere il giovane aiuta la coppia a fuggire, ma la donna si invaghisce di lui e il marito non l’accetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>