Jake Gyllenhaal in Mississippi Grind, Tom Hardy e Michael Shannon in The Long Red Road?

di Pietro Ferraro Commenta

Jake Gyllenhaal ha firmato per recitare in Mississippi Grind, un dramma sul gioco d’azzardo scritto e diretto da Ryan Fleck e Anna Boden (5 giorni fuori). Il ruolo principale è descritto semplicemente come “un quarantenne“.  Jamie Patricof, Lynette Howell e John Lesher produrranno il film con budget inferiore ai 10 milioni di dollari.

La sinossi del film:

La storia è incentrata su un giocatore dall’alterna fortuna che oberato da un grosso debito collabora con un giocatore più giovane (Gyllenhaal) nel tentativo di cambiare la sua fortuna. I due partono per un viaggio attraverso il Sud fantasticando di poter riconquistare ciò che è andato perduto.

Tom Hardy (Il cavaliere oscuro: Il ritorno) e Michael Shannon (Take Shelter) sono in pole position per interpretare i protagonisti di The Long Red Road, un adattamento dell’omonima commedia teatrale di Brett C. Leonard.

Hardy riprenderà il ruolo che ha precedentemente interpretato in palcoscenico, quello di Sam, un uomo che vive in una riserva indiana in Sud Dakota e che tenta di affogare nell’alcol i suoi tormenti, mentre Shannon dovrebbe interpretare Bob, il fratello maggiore di Sam.

La trama di The Long Red Road si infittisce quando un uomo proveniente dal passato di Sam ritorna e lo costringe a ripercorrere la strada che lo ha portato all’uomo che è diventato. La versione teatrale è stata diretta da Phillip Seymour Hoffman, ma non ci sono indizi su una possibile regia di quest’ultimo della versione cinematografica.

(Fonte Collider – Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>