I Mercenari 3, Kelsey Grammer rimpiazza Nicolas Cage

di Redazione Commenta

Sarà Kelsey Grammer, uno che solitamente il pubblico è abituato a vedere in giacca e cravatta  all’interno di serie tv quali “Frasier” e “Boss” a rimpiazzare Nicolas Cage nell’action movie”I Mercenari 3“. Grammer, dunque, si confronterà in un ruolo insolito.

L’attore è stato già scritturato per il ruolo del cattivo in “Transformers 4“, ma ora c’è l’ufficialità che lo vedremo anche nel terzo episodio del franchise che unisce una parata di stelle (e vecchie glorie) del cinema americano d’azione. Grammer ha ottenuto il ruolo che era stato proposto inizialmente a Nicolas Cage. Il protagonista di “Face Offe” e di altri film di successo è uscito di scena senza troppi clamori, probabilmente perché è in questo momento intenzionato a rilanciare la parte più impegnata della sua carriera. Vuole cambiare rotta, tornare alla ‘retta via’? Non è dato saperlo.

Quello che è certo che “I Mercenari 3” si avvale della partecipazione di un nuovo personaggio. Kelsey Grammer interpreterà un tale di nome Bonaparte. Si tratta, naturalmente, di un ex mercenario che però sta dalla parte dei buoni. Non rimane che attendere di vederlo insieme a un cast di lusso che comprende nomi altisonanti: Sylvester Stallone, Jason Statham, Harrison Ford, Arnold Schwarzenegger, Mel Gibson, Jet Li, Dolph Lundgren e Wesley Snipes.Nato a Saint Thomas il 21 febbraio del 1955, Grammer è un attore, doppiatore, produttore cinematografico e regista statunitense. E’ balzato agli onori della cronaca per via dell’interpretazione del Dr. Frasier Crane nelle sitcom Cin Cin (Cheers, (in onda dal 1984 al 1993) e per via dello spin-off dedicato al personaggio Frasier (in onda dal 1993 al 2004). Ora, ha la possibilità di confrontarsi con i veterani e con il grande cinema.
Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>