Horror news: Grabbers, Citadel, Nazis at the Center of the Earth, The Butterfly Room

di Pietro Ferraro Commenta

Appuntamento settimanale con le horror news del weekend, questa settimana vi proponiamo l’horror-comedy irlandese con tentacolari mostruosità Grabbers, l’agorafobico thriller-horror Citadel, il nuovo direct-to-video della Asylum dall’evocativo titolo Nazis at the Center of the Earth e infine il thriller The Butterfly Room, che vede protagonista una signora psicopatica in stile Misery. Dopo il salto trovate tutte le news.

Apriamo le danze con l’horror-comedy Grabbers del regista irlandese Jon Wright.

Un idilliaco e sperduto villaggio di pescatori irlandesi pieno di eccentrici personaggi in stile Svegliati Ned!  è invaso da enormi creature tentacolari provenienti dal mare, che stanno eliminando uno alla volta tutti gli abitanti del villaggio. Gli abitanti scoprono che l’unica cosa che alle creature non piace è l’alcol che rende il sapore della gente orribile, quindi si rendono conto che per rimanere in vita è necessario ubriacarsi ad oltranza.

Seconda news dedicata al Citadel di Ciaran Foy che sfoggia uno dei poster più inquietanti dell’anno e nel cast include James Cosmo già visto nei panni doi Lord Varys nella serie tv Il trono di spade.

La periferia fatiscente di Edenstown getta un’ombra sulla vita di Tommy Cowley. Intrappolato dalla sua agorafobia da quando la moglie è stata attaccata da un branco di ragazzini allo stato brado, si ritrova ora terrorizzato dalla stessa misteriosa banda di incappucciati, che ora sembrano intenzionati a prendere la sua bambina.

Combattuto tra l’aiuto di un’ infermiera comprensiva e un sacerdote vigilante, Tommy scopre che per liberarsi delle sue paure deve affrontare i demoni del suo passato e farlo nell’unico posto che egli teme di più … il comprensorio abbandonato conosciuto come la “cittadella”.

Occupiamoci ora di Nazis at the Center of the Earth, nuovo direct-to-video della Asylum diretto da Joseph Lawson. Nel cast figura anche Jake Busey serial killer-fantasma in Sospesi nel tempo e figlio dell’attore Gary Busey (Arma Letale).

Alcuni icercatori in Antartide vengono rapiti da una squadra mascherata di truppe d’assalto. Gli scienziati vengono trascinati in profondità verso un continente nascosto nel centro della Terra. Qui alcuni nazisti sopravvissuti, i cui corpi sono un terribile mosaico di carne in decomposizione rigenerata, stanno pianificando la rinascita del Terzo Reich.


Chiudiamo con il thriller The Butterfly Room diretto da Jonathan Zarantonello e con un ricco cast che include due veterane del cinema horror, la Barbara Steele protagonista del classico La maschera del demonio di Mario Bava e vista ne cult Il demone sotto la pelle di Cronenberg e la Heather Langenkamp protagonista nella serie Nightmare nei panni di Nancy Thompson.

Quando Julie, una bambina solitaria, fa amicizia con l’altrettanto solitaria vicina di casa, una donna di mezza età di nome Ann, vi è un feeling immediato tra le due e ben presto il loro rapporto si farà più intimo, quasi come se fossero madre e figlia. Scopriremo in un flashback che Ann ha recentemente avuto un rapporto simile con la giovane Alice.

Quando però Ann mina lentamente il rapporto di Julie con sua madre (l’attraente e divorziata di recente Claudia), il comportamento di Julie e il suo rapporto con Ann si farà più irregolare. Riusciranno la figlia alienata di Ann, l’ormai adulta Dorothy e la madre di Julie a salvare quest’ultima dalle grinfie della folle vicina di casa prima che sia troppo tardi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>