Guy Ritchie regista di King Arthur

di Cinemaniaco Commenta

Sono ancora le vicende di Re Artù a tenere banco al cinema, dopo il film di Antoine Fuqua del 2004, arriva il King Arthur di Guy Ritchie.

La Warner Bros. ha infatti annunciato che “King Arthur” uscirà al cinema il 22 luglio 2016, piazzandosi come primo titolo in assoluto ad arrivare in quella data.

Di recente si era detto che la Warner Bros. era intenzionata a spostare il suo progetto Batman vs. Superman, ancora senza titolo , dal 6 maggio al 22 luglio, per evitare la concorrenza del “Captain America 3” della Marvel-Disney, ma il capo della distribuzione, Dan Fellman, ha fatto sapere che non sono previsti spostamenti.

Non si conoscono molti dettagli sul progetto, a parte aver svelato il nome del regista, che ricordiamo sarà Guy Ritchie, la sceneggiatura verrà affidata a Joby Harold, mentre lo stesso Harold, Akiva Goldsman e Tory Tunnell, saranno i produttori.

Mistero anche sul cast, non si sa quali saranno gli interpreti, ricordiamo che nel King Arthur del 2004 il Re era interpretato da Clive Owen, mentre in un precedente film del 2005, dal titolo “Il Primo Cavaliere” Re Artù era interpretato da Sean Connery.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>