Guillermo del Toro: Non credo ci sarà Hellboy 3

Sia Guillermo del Toro che Ron Perlman sembrano interessati ad un sequel, tuttavia pare che “Hellboy 3” non rappresenti altro che un sogno.

Comic-Con 2012, il panel di Pacific Rim con Guillermo del Toro (4)

Il noto regista ha infatti ammesso, durante un’intervista, che il suo sci-fi con ogni probabilità non avrà un nuovo capitolo, dal momento che non ha alcun appoggio dello studio. Di fatti del Toro ha sottolineato:

Creativamente mi piacerebbe farlo. Creativamente. Ma si è dimostrato quasi impossibile finanziarlo. Non da parte mia, ma da parte dello studio. Se fossi un multimilionario lo finanzierei io stesso, Ma spendo tutti i mie soldi in mostri di gomma.

Va detto che “Hellboy II: The golden army” non aveva avuto la stessa fortuna di “Hellboy”, con i suoi 76 milioni di dollari d’incasso negli States, 10 milioni in meno rispetto al suo budget di produzione. Tuttavia ha continuato a raddoppiare i suoi guadagni nel resto del mondo.

Del Toro avrebbe anche un plot in mente per il prossimo capitolo:

Beh, non abbiamo questo film all’orizzonte, ma l’idea era che Hellboy finalmente facesse i conti con il suo destino, il suo ineluttabile destino, quello di diventare la bestia dell’Apocalisse, e con lui anche Liz per affrontare quella parte della sua natura, in modo da essere in grado ironicamente di vincere il nemico che deve affrontare nel terzo film. È un finale molto interessante per la serie, ma non credo che accadrà.

Vorrà dire che al momento i fan di del Toro dovranno accontentarsi del sequel di “Pacific Rim”.

 

 

 

Lascia un commento