Guerre Stellari: Harrison Ford dopo l’operazione vuole tornare sul set

di Cinemaniaco Commenta

Harrison Ford ha subito un intervento andato a buon fine alla gamba, dopo essersi infortunato lo scorso 11 giugno sul set di “Guerre Stellari: Episodio VII”.

Il suo portavoce aveva infatti dichiarato che l’attore 71enne si era rotto una gamba dopo aver subito un brutto infortunio alla caviglia durante le riprese negli Studios Pinewood, vicino Londra:

Harrison Ford si è rotto la gamba sinistra in un incidente. Il suo intervento ha avuto successo ed inizierà la riabilitazione a breve. Sta andando tutto bene e non vede l’ora di tornare a lavorare.

Ford, che interpreta il personaggio di Ian Solo nel film “Guerre Stellari: Episodio VII”, è rimasto ferito per la caduta di una porta idraulica che lo ha colpito. Dopo l’incidente è stato portato in elicottero all’ospedale.

Le riprese del film di J.J. Abrams sono continuate, anche perché l’uscita del film della Disney-Lucasfilm è prevista per il dicembre 2015.

Ford è uno dei protagonisti insieme ad altri membri del cast originale di “Guerre Stellari”, Carrie Fisher e Mark Hamill, e non mancano le new entry come John Boyega, Oscar Isaac e Adam Driver.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>