Gary Oldman in Robocop, Rupert Grint in The Necessary Death of Charlie Countryman e GBGB, Mia Wasikowska in Tracks e Minka Kelly in The Butler

di Pietro Ferraro Commenta

Casting news via Collider, Variety, The Playlist e Heat Vision per gli attori Gary Oldman (La talpa), Rupert Grint (Harry Potter), Mia Wasikowska (Alice in Wonderland) e Minka Kelly (Mia moglie per finta).

Gary Oldman ha firmato per recitare nel remake Robocop di Jose Padilha che vedrà protagonista Joel Kinnaman (The Killing). Secondo la fonte Oldman interpreterà Norton, lo scienziato che crea Robocop e “si ritrova diviso tra gli ideali di una macchina che sta cercando di riscoprire la sua umanità e le esigenze della società“. Nessuna data di inizio riprese è ancora stata fissata, ma l’uscita nelle sale è prevista per agosto 2013.

Rupert Grint dopo aver appeso la bacchetta al chiodo e archiviato il suo amatissimo Ron Wesley della saga di Harry Potter si appresta a cimentarsi in due nuovi progetti. Il primo è l’action-comedy a tinte romance The Necessary Death of Charlie Countryman di Fredrik Bond. Nessun dettaglio sul ruolo ricoperto da Grint nel film che vede protagonista Shia LaBeouf nei panni di un uomo sfortunato che si innamora di una donna (Evan Rachel Wood) finita nelle mire di un boss della malavita (Mads Mikkelsen) psicolabile. Il premio Oscar Melissa Leo (The Fighter) e Til Schweiger (Bastardi senza gloria) interpreteranno rispettivamente la defunta madre di LaBeouf e un criminale di guerra serbo. Lo script del film è di Matt Drake (Project X). Le riprese sono attualmente in corso in Romania.

Il secondo progetto di Grint lo vedrà co-protagonista al fianco di Alan Rickman (Harry Potter) nel biopic musicale CBGB, che racconta la nascita del famoso night club di New York e il suo impatto sul movimento underground punk/new wave. Il film vedrà Rickman tornare a collaborare con il regista  Randall Miller e lo sceneggiatore Jody Savin dopo il dramma Bottle Shock. L’attore vestirà in panni del fondatore del club Hilly Kristal, un ruolo scritto appositamente per lui. Grint sarà invece Cheetah Chrome, chitarrista della band punk dei Dead Boys.

Mia Wasikowska sarà protagonista del dramma biografico Tracks per la regia di John Curran (Il velo dipinto). Il film racconta il viaggio intrapreso da Robyn Davidson attraverso il cuore del continente australiano. La fonte riporta che la Wasikowska interpreterà la Davidson, una giovane donna che ha viaggiato per quasi 1.700 miglia attraverso il deserto dell’Australia. La Davidson fatto il viaggio con quattro dei suoi cammelli, diventando celebre a livello internazionale come “The Lady Camel”. Ad accompagnarla c’era il suo amato cane e Rick Smolan, un fotografo del National Geographic il cui ruolo è ancora vacante. Basato sull’omonimo  libro di memorie della Davidson, Tracks sarà prodotto da Emile Sherman e Iain Canning (Il discorso del re). Le riprese sono prevista per questo autunno in Australia.

Minka Kelly entrerà a far parte del ricco cast del dramma storico The Butler diretto da Lee Daniels (Precious) e basato sulla vita del  maggiordomo Eugene Allen, che ha lavorato nello staff della Casa Bianca dal 1952 al 1986. Secondo la fonte la Kelly interpreterà Jacqueline Kennedy, al fianco di Matthew McConaughey nei panni di John F. Kennedy. Il resto del cast include anche Lenny Kravitz in un ruolo non specificato, Forest Whitaker nei panni di Allen, John Cusack in quelli di Richard Nixon, mentre Alan Rickman Jane Fonda saranno Ronald e Nancy Reagan. Anche Cuba Gooding Jr. e Terrence Howard sono a bordo in ruoli non sono specificati.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>