François Bégaudeau, il professore prestato al cinema

di Massimiliano Miano 2

Venerdì 10 ottobre esce nelle sale italiane in 70 copie distribuite dalla Mikado, il film vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes: La classe-entre les murs (La classe – Tra le mura), diretto da Laurent Cantet ed interpretato da François Bégaudeau, Nassim Amrabt, Laura Baquela, Cherif Bounaïdja Rachedi, Juliette Demaille, Dalla Doucouré.

Dietro l’idea di Entre les murs c’è Francois Bègaudeau, protagonista della pellicola, insegnante nella vita privata, come nel film.

Nato in Francia nel 1971. Dopo essersi preso una licenza dall’insegnamento scolastico, è stato autore di quattro romanzi pubblicati in Francia da Éditions Verticales: Jouer juste (2003), Dans la diagonale (2005), Entre les murs (2006), premio France Culture – Télérama 2006, e Fin de l’histoire (2007). È anche autore di una biografia di fantasia, Un démocrate Mick Jagger 1960-1969, pubblicata da Naïve nel 2005 e, assieme a Arno Bertina e Oliver Rohe, della raccolta di saggi Une année en France, pubblicata da Éditions Gallimard nel 2007.

E’ stato responsabile del libro collettivo Le sport par les gestes (Calmann-Lévy). Collabora regolarmente con diverse riviste francesi, tra cui Inculte, Transfuge, Playboy, Muze e Le Monde de l’Éducation. Partecipa a diversi programmi di critica sul piccolo schermo e si occupa di calcio per il quotidiano Le Monde.

Entre les murs è un’opera che tratta con sentimento e partecipazione il mondo scolastico ed il rapporto docente/alunni. Il libro come il film, offrono uno spaccato della realtà giovanile di oggi e delle disagi che governano la scuola francese. Ciò che viene rappresentato è l’anima di un paese come la Francia, che stenta a trasformare la multietnicità che la caratterizza, in uno status multiculturale. E questo difficile aspetto sociale viene analizzato dagli occhi dei preadolescenti.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>